Come aggiungere una partizione con fdisk in Linux

February 23

Come aggiungere una partizione con fdisk in Linux


I dischi rigidi sui personal computer sono generalmente divisi in più, partizioni non sovrapposte. Ogni partizione contiene un segmento contiguo di spazio di indirizzamento a blocchi del disco rigido, ad esempio, bombole e 840 attraverso 937. Un settore designato sul disco rigido contiene una tabella delle partizioni: un elenco di tutte le partizioni esistenti, con i loro indirizzi di partenza, le loro dimensioni e la loro tipi. È possibile aggiungere una nuova partizione per la tabella utilizzando utility fdisk di Linux.

istruzione

1 Accedere al computer come utente "root" per acquisire i privilegi necessari per manipolare i dispositivi di archiviazione prime. Avviare una shell di comando, sia accedendo in modalità testo, o con il lancio di una finestra di terminale dall'interfaccia utente grafica.

2 Richiamare "fdisk" sul disco rigido in cui si desidera che la nuova partizione digitando il seguente comando nella shell:

fdisk / dev / sdb

Sostituire "/ dev / sdb" con il nome di quel particolare disco sul vostro sistema Linux. Premere Invio." fdisk si avvierà e si presenterà con un prompt dei comandi.

3 Tipo "p", quindi premere "Invio" per elencare le partizioni esistenti. Perché ogni partizione viene indicato con il suo inizio e numeri cilindro finale, la lista vi permetterà di decidere dove si desidera posizionare la nuova partizione; deve essere entro un intervallo di cilindro non ancora utilizzato da una partizione esistente.

4 Tipo "n", quindi premere "Invio" per creare la nuova partizione. Digitare "P" per creare una partizione primaria o "e" per creare una partizione estesa. Inserire il numero del cilindro iniziale, quindi il numero dell'ultimo cilindro. Elencare le partizioni di nuovo con "p" come al punto 3 per confermare che il nuovo è stato creato. A quel punto, il disco rigido ha una nuova partizione che è pronto per memorizzare i dati.


Articoli Correlati