Il processo di stampa CMYK

April 3

Il processo di stampa CMYK


Il processo di stampa CMYK è anche conosciuta come la quadricromia o di un processo a colori. Le iniziali stanno per ciano, magenta, giallo e la chiave. Nella stampa tradizionale il colore chiave è quella che tutti gli altri colori vengono allineati, tipicamente nero. Questi inchiostri sono stabiliti sulla carta in proporzioni variabili per creare una gamma di colori e sfumature.

Aggiunta di colore

Il processo di stampa CMYK utilizza il principio di aggiunta del colore. Il ciano in colori CMYK è azzurro cielo; Magenta è un violetto rosa profonda; e il giallo è un giallo chiaro, senza sfumature di colore arancione o verde. Questi colori si sommano in proporzioni variabili per la produzione di diverse tonalità. Ciano e giallo make sfumature verdi; ciano e magenta marca viola tonalità; magenta e giallo insieme fanno sfumature di rosso, rosa o arancione.

toni chiari

Nella stampa tradizionale, le immagini sono solitamente composti da minuscoli puntini. In fotocopie a colori o immagini da una stampante domestica, l'immagine può essere costituito da linee, invece. Per rendere i colori forti, le linee o punti vengono stampate strettamente together.with pochi o nessun lacune, e diversi inchiostri possono essere applicati uno sopra l'altro. Bianco e zone di luce-colore sono create stampando le linee o punti più lontani, permettendo la carta bianca per mostrare attraverso. miscele di colore sono citati con le iniziali e le percentuali; per esempio, un rosso brillante puro con il 100 per cento magenta saturi e il 100 per cento saturi giallo sarebbe stato citato come 100M100Y.

Nero e Dark Toni

In teoria, una miscela di pura, ciano saturo, magenta e giallo dovrebbe produrre il nero. Nella vita reale il risultato è di solito un colore grigio o marrone scuro; per questo, e per la relativa spesa di inchiostri colorati, inchiostro nero è usato per fare una vera nera. L'inchiostro nero è utilizzato anche in alcune parti dell'immagine come le ombre di fare toni più scuri.

Processi di stampa

stampa tradizionale usa piastre di metallo che applicano un colore di inchiostro alla volta. Il colore chiave, nero, viene applicato per primo, con colori applicati uno dopo l'altro: ciano, poi magenta, e infine giallo. fotocopiatrici a colori e stampanti a colori si applicano tutti e quattro i colori quasi contemporaneamente, in un solo passaggio.


Articoli Correlati