Regole Algoritmo e reti wireless

March 28

Regole Algoritmo e reti wireless


domini wireless pongono molte altre sfide nella trasmissione dei dati rispetto alle loro controparti cablate. Sicurezza, privacy e l'integrità possono potenzialmente essere in gioco se i segnali sono inviati così come sono. Pertanto, i fornitori di servizi implementare algoritmi di modulazione del segnale e multiplexing per affrontare i problemi wireless, come dissolvenza del segnale, le collisioni, interferenza inter-simbolo (ISI) e la propagazione multi-path.

Digitale e analogico di modulazione

Un segnale è la rappresentazione fisica dei dati. fornitori di servizi wireless utilizzano la modulazione del segnale in due fasi prima di inviarlo attraverso. Il primo passo, modulazione digitale, converte il segnale digitale in un segnale analogico rappresentato da un'onda sinusoidale. La principale differenza tra la trasmissione wireless e cablato, è che non è possibile inviare i dati in forma digitale via wireless. Il secondo passo, modulazione analogica, modula il segnale analogico, detto anche segnale in banda base, ad una gamma di frequenza molto più forte e maggiore usando una frequenza portante. La frequenza portante è spesso chiamata la portante radio ed è molto maggiore del segnale di banda base. Questo ulteriore passo allevia probabilità di perdita di segnale e allo scolorimento. Se è stato utilizzato il segnale in banda base, l'antenna corrispondente dispositivo dovrebbe essere proporzionalmente lungo, che non è praticamente possibile. La lunghezza dell'antenna consigliata è di lunghezza d'onda / 4, e lunghezza d'onda è inversamente proporzionale alla frequenza.

Algoritmi modulazione digitale

I tre regimi di base utilizzati per la modulazione digitale, o digitale alla conversione analogico, sono tasto shift ampiezza, tasto shift di frequenza e il tasto sfasamento. L'algoritmo tasto shift ampiezza semplice mappa un digitale "1" e "0" per una maggiore e ampiezza del segnale rispettivamente inferiore. L'algoritmo di spostamento di frequenza più semplice utilizza una alta frequenza predeterminata per una bassa frequenza 1 e per un 0. Il semplice manipolazione a spostamento di fase non comporta sfasamento finché il bit successivo è lo stesso del precedente, e uno sfasamento di 180 gradi se il bit successivo è differente. La maggior parte algoritmi sono più complesso. Essi prendono più bit insieme e mappare la combinazione di una frequenza, ampiezza o segnale di sfasamento. possono essere utilizzati cambiamenti di fase di 45, 90 e 135 gradi.

Spread Spectrum Algoritmi

tecniche di spettro esteso sono modi per diffondere la larghezza di banda di frequenza o la gamma necessaria per trasmettere i dati. Il vantaggio principale di banda diffusione è resistenza ad interferenza a banda stretta. Se più dispositivi di invio utilizzano la stessa gamma ristretta di frequenze, le probabilità di interferenza sono elevati. Quindi la stessa energia del segnale è distribuita su una gamma più ampia di frequenze. Come risultato, il livello di potenza del segnale trasmesso è molto inferiore alla banda stretta originale, ma le informazioni non è perduto.

L'algoritmo Spread Spectrum sequenza diretta effettua operazioni binarie o bit-saggio sul segnale digitale utilizzando una sequenza chipping. La sequenza chipping, una stringa di bit, impone un livello di sicurezza per le informazioni sensibili.

La frequenza hop algoritmo Spread Spectrum "salta" su due o più frequenze del segnale analogico per un modello di dati digitali binari. È possibile utilizzare un salto lento o metodo hop veloce per controllare il numero di bit per i quali sia stata mantenuta una frequenza.

Multi-Carrier Modulation

Elevati bit-rate sono più favorevoli alla ISI. la modulazione multi-carrier divide il flusso di dati ad alta bit-rate in diversi flussi basso bit-rate. Ogni flusso viene inviato ad una frequenza portante indipendente per modulazione analogica.

Schemi multiplexing

Spazio, tempo, la frequenza e la divisione di codice multiplazione vengono utilizzati in base alle esigenze dell'applicazione wireless. Multiplexing evita collisione e promuove l'uso simultaneo del mezzo wireless. divisione di codice, o l'uso di sequenze di codice, sovrapposto a frequenza o divisione di tempo è spesso auspicabile per la sicurezza e la privacy.


Articoli Correlati