Lo sviluppo di applicazioni Android Phone

February 13

Lo sviluppo di applicazioni Android Phone


Android è una piattaforma di telefonia mobile in rapida crescita utilizzato su una vasta gamma di telefoni cellulari. L'app store Android Market è pieno di diversi tipi di applicazione, alcuni disponibili gratuitamente e alcuni per un prezzo stabilito. Strumenti di sviluppo per Android sono liberamente disponibili per il download, in modo che chiunque con l'interesse in grado di sviluppare un'applicazione Android, anche se ci sono alcuni costi coinvolti nel rilascio attraverso l'Android Market.

Strumenti di sviluppo

I principali strumenti per lo sviluppo di applicazioni Android sono stati progettati per essere utilizzati con la Eclipse Integrated Development Environment, che è un IDE generico per le applicazioni Java. Eclipse è libero di scaricare, così come lo sono gli strumenti necessari per costruire e testare applicazioni Android. Gli strumenti necessari sono il kit di sviluppo software Android e Developer Tools Android. Questi forniscono tutto il necessario per sviluppare applicazioni Android, tra cui la programmazione, la progettazione, la compilazione, il collaudo e l'esportazione di applicazioni finali.

Interfaccia utente

progettazione dell'interfaccia utente Android utilizza schemi XML. Gli strumenti Eclipse forniscono visualizzazioni grafiche per la progettazione di interfacce di applicazioni Android, ma ci sono anche strumenti aggiuntivi in ​​fase di sviluppo da parte di altri partiti e organizzazioni che possono essere utilizzati dagli sviluppatori di Android per creare disegni. Un certo numero di tipi di layout sono previsti nel quadro di Android, tra cui lineare, tabellare e relativi stili. Linee guida sono previste anche per le icone e la grafica che vengono visualizzati in varie posizioni sul mercato e nei menu del telefono.

analisi

Gli strumenti di Android per Eclipse includono un emulatore di vari tipi di dispositivi Android, compresi i telefoni. Questo consente agli sviluppatori di vedere come le loro applicazioni Android si esibiranno con diversi hardware e le versioni della piattaforma installata. Gli sviluppatori possono emulare dispositivi con schermi di dimensioni diverse, controlli utente e le funzionalità, così come quelli con le versioni vecchie e nuove del sistema operativo Android installato. Gli sviluppatori sono anche incoraggiati a testare le loro applicazioni su dispositivi reali.

editoriale

Gli sviluppatori possono esportare le applicazioni Android come pacchetti Android o file APK, che possono poi essere eseguiti su dispositivi Android. Tuttavia, al fine di rilasciare un app Android per la pubblicazione attraverso l'Android Market, ma deve anche essere "firmato" e "di versione" correttamente. Le applicazioni sono dati adeguati numeri di versione nel loro file XML manifest di Android in modo che possano essere rilasciati attraverso il mercato. La firma viene effettuato anche attraverso Eclipse in combinazione con strumenti di firma, come jarsigner e Keytool.

download

Rilasciando applicazioni attraverso l'Android Market, gli sviluppatori possono scegliere se far pagare un prezzo o lasciare le loro applicazioni da scaricare gratuitamente. Alcuni sviluppatori scelgono di utilizzare il marketing in-app come un modo alternativo di generare reddito dalle loro applicazioni. C'è una quota iniziale di aderire al mercato Android come sviluppatore, quindi eventuali applicazioni a pagamento sono soggetti a una tassa di transazione del 30%, per cui gli sviluppatori ricevono il 70% del reddito di vendita per le loro applicazioni.


Articoli Correlati