Problemi ventola della CPU

March 19

Problemi ventola della CPU


Pochi componenti potrebbero essere essenziali per il funzionamento del computer, come la ventola della CPU. CPU moderne possono raggiungere temperature sufficientemente elevate per far bollire l'acqua e richiedere l'assistenza di dissipatori e ventole per rimanere abbastanza fresco per operare. Diagnosticare e risolvere un problema con una ventola della CPU è una questione di logica e un po 'di ingegno, e così facendo può andare un lungo cammino verso la realizzazione al computer di funzionare in modo più affidabile.

Diagnosi di un problema Fan

Il tuo primo indizio per diagnosticare un problema con il dissipatore di calore o ventilatore potrebbe essere il suono che fa. Se la ventola della CPU sta facendo un ticchettio, molto probabilmente deve essere sostituita; tuttavia, un ventilatore che funziona a un livello inaccettabilmente alto volume può essere riparabili.

Se il computer esegue un tratto estremamente lento mentre lo si utilizza, anche questo può essere causato da un problema ventilatore. Perché una CPU potrebbe prendere fuoco senza un adeguato raffreddamento, moderni processori utilizzano algoritmi di protezione termica che attivano automaticamente una riduzione di velocità se i loro livelli di calore interne diventano pericolose, quindi sollevare di nuovo la velocità una volta che il calore è ridotta. Cercare un ciclo veloce-lento-veloce ripetizione nella risposta del computer per diagnosticare questo.

sporco Fan

Nel risolvere un problema con la ventola della CPU, la prima cosa che si dovrebbe fare è pulirlo. Pulire i fan del computer mediante tamponi di cotone inumiditi con alcool. Se si è in grado di accedere ventole di aspirazione e di scarico del computer, pulirli pure. Utilizzare una bomboletta di aria compressa per rimuovere la polvere tra le alette del dissipatore.

Scarso contatto con CPU

Un dispositivo di raffreddamento del CPU funziona dissipando il calore. Il calore generato dal processore viene trasferita al dissipatore di calore, che contiene molti grandi alette di alluminio o rame. La ventola poi soffia l'aria calda dalle alette. Per questo sistema funzioni, il dissipatore di calore deve rendere compatta, anche in contatto con la superficie della CPU. Se si verificano problemi con il calore della CPU e il dissipatore di calore è fresco, è probabilmente facendo scarso contatto con la superficie della CPU. Rimuovere il dissipatore di calore e pulire il fondo e la superficie della CPU, usando un batuffolo di cotone imbevuto di acetone per rimuovere eventuali presente composto termico su entrambe le superfici. Riapplicare uno strato sottile di nuova mescola termica e rimontare con cura il dissipatore di calore, assicurando che rende anche il contatto con la CPU.

Insufficiente caso del flusso d'aria

Se la ventola della CPU e il dissipatore di calore non ricevono un costante rifornimento di aria fresca, non saranno in grado di raffreddare in modo efficiente la vostra CPU. Il computer deve avere almeno una ventola di aspirazione e una ventola di scarico. È molto probabile avere una ventola di scarico già, all'interno di alimentazione del computer. Se nessun ventola di aspirazione è presente, installare uno.

Insufficiente potenza di raffreddamento

Se la ventola della CPU è la creazione di un livello inaccettabile di rumore o di calore e si hanno confermato che sta funzionando correttamente, potrebbe non essere abbastanza efficiente per raffreddare la CPU. La superficie di più di un dissipatore di calore ha, più calore sarà in grado di smaltire. Inoltre, rame conduce il calore più facilmente di alluminio, il materiale utilizzato in dissipatori di calore più economici. Aziende come Zalman e produzione dissipatori di calore efficienti falce che può essere accoppiato con grandi ventilatori lenti per diminuire il livello di rumore di un computer. Acquistare un dissipatore di calore efficiente per calmare il computer rumoroso.


Articoli Correlati