Differenza tra WAV e MP3

October 27

Differenza tra WAV e MP3


Il formato di file WAV è il formato audio nativo per i computer basati su Windows. La gente spesso si riferiscono al formato WAV in modo intercambiabile con CD audio, perché le sue caratteristiche sono le stesse - un file WAV standard è di 16 bit con una frequenza di campionamento di 44,1 kHz, la stessa di un CD audio. Tuttavia, i file MP3 hanno queste caratteristiche e con un file di dimensioni molto più piccolo. Il formato MP3 è una forma di compressione con perdita, il che significa che le informazioni viene rimosso da un file WAV in modo permanente per creare un file MP3. Perché queste informazioni non può essere ripristinato, il formato MP3 comporta alcuni compromessi.

Qualità audio

Durante la compressione MP3, strisce software maggior parte dei dati da un file WAV, rimuovendo le frequenze al di fuori della gamma dell'udito umano e lasciando solo ciò che l'ascoltatore è più probabile notare. Come risultato, il sistema di ascolto standard, una MP3 di alta qualità è difficile distinguere dal file WAV originale. La differenza diventa più evidente sulle apparecchiature high-end. Il software utilizzato per creare i file MP3 consente la compressione a differenti bit rate. A bit rate più alti, più dei dati originale viene mantenuta, con conseguente un file più grande che è più vicino in termini di qualità audio a quello originale.

Dimensione del file

Un file WAV contiene circa 1.400 kilobit per ogni secondo di audio, mentre un tipico file MP3 contiene 128 kb al secondo. Pertanto, un file MP3 può essere di circa il 9 per cento delle dimensioni del file originale, pur mantenendo gran parte della qualità audio originale. Il formato MP3 consente bassi bit rate di compressione - che in genere non producono una qualità audio accettabile per qualsiasi cosa, ma il discorso - e superiori bitrate fino a un massimo di 320 kb al secondo. Anche alla massima qualità, un file MP3 è inferiore al 23 per cento della dimensione del file originale.

Compatibilità

Tutti i computer moderni, e la maggior parte dei lettori audio portatili, supportano sia il formato MP3 e WAV. Di conseguenza, è molto improbabile a sperimentare un problema di compatibilità con entrambi i formati, indipendentemente dal dispositivo utilizzato per ascoltare la musica.

Conversione

software di compressione crea file MP3 da file WAV. È anche possibile "decodificare" un file MP3 indietro nel formato WAV. Questo consente di ripristinare il file alla sua dimensione originale e rende possibile masterizzare il file su un CD audio per lettori CD standard. Tuttavia, non è possibile ripristinare le informazioni audio persa durante il processo di compressione.


Articoli Correlati