Quali sono Xmp file in Photoshop?

December 4

Quali sono Xmp file in Photoshop?


XMP è l'abbreviazione di Extensible Metadata Platform. file XMP in Photoshop contengono informazioni sulle informazioni delle immagini ', che viene altrimenti chiamato metadati. I metadati comprendono le informazioni scritte nel file dalla fotocamera digitale, come ad esempio la velocità dell'otturatore, così come qualsiasi informazione scritta da Photoshop per la modifica che hai fatto per l'immagine. Photoshop può utilizzare la specifica file XMP con molti tipi di immagini digitali, inclusi i file TIFF e JPEG.

Storia di metadati

La società di software Adobe Systems ha creato il Extensible Metadata Platform nel 2001, in modo che il suo programma Acrobat 5.0 sarebbe in grado di incorporare i metadati in un file esistente. PDFlib definisce metadati come informazioni sulle informazioni, e Adobe paragona ad un biglietto da visita digitale che può essere passato tra le applicazioni che sono in grado di leggere le informazioni XMP. Metadati XMP può essere integrato in diversi file di immagine, compreso il formato PSD nativo di Photoshop, così come nei formati TIFF, GIF, JPEG, PNG e Camera RAW.

XMP e standard di settore

Anche se XMP è un formato di file proprietario di proprietà di Adobe, l'azienda è in procinto di ottenere il formato XMP certificato come standard ISO. Questo è il primo passo sulla strada per ottenere XMP affermata come uno standard software. Anche se non è ufficiale, molti comitati diversi standard hanno lavorato insieme per garantire che i file XMP possono essere utilizzati da una vasta gamma di programmi software. Vogliono anche assicurarsi che sia indipendente dalla piattaforma, in modo da poter spostare i file tra Mac e PC senza perdere i dati XMP. XMP è sostenuto anche da dispositivi di acquisizione delle immagini, come le fotocamere digitali. Alcuni di questi comitati standard comprendono il gruppo di scorta, il Metadata Working Group, e il World Wide Web Consortium.

I file XMP intesa

Secondo Adobe, i file XMP sono un tipo di tecnologia di etichettatura. I dati XMP possono essere parte integrante di un file, o può essere un file separato, che si chiama un file collaterale. file collaterali XMP sono comunemente usati in combinazione con i file RAW della fotocamera, e possono essere utilizzati per trasferire le impostazioni senza scrivere una nuova immagine RAW. file XMP lavoro utilizzando un insieme di proprietà che descrivono i dati che contengono. Queste proprietà, a loro volta, sono raggruppati in schemi, come ad esempio lo schema Dublin Core, che include informazioni sul creatore del documento, il titolo e la descrizione dell'immagine.

Photoshop e XMP

In Photoshop, aprendo l'opzione "File Info" sotto il menu "File", si apre una finestra di dialogo che mostra i metadati XMP sulla tua immagine. Con le impostazioni "camera di dati" si può vedere che tipo di macchina fotografica digitale e l'obiettivo è stato utilizzato per catturare l'immagine, così come quello che velocità dell'otturatore e l'apertura. È inoltre possibile aggiungere le proprie informazioni sulla "Descrizione" del pannello, comprese le eventuali parole chiave che si desidera associare con l'immagine. Photoshop vi permetterà di salvare i modelli di metadati in modo che è possibile automatizzare alcuni dei processi sotto forma di riempimento. Se sei esperto di tecnologia, è anche possibile modificare direttamente i metadati.


Articoli Correlati