Tipi di batteria CMOS

May 6

Tipi di batteria CMOS


CMOS o Complementary Metal-Oxide Semiconductor si riferisce ad alcuni circuiti a transistor situati sulle schede madri dei computer. memoria CMOS viene utilizzato per la memorizzazione di importanti informazioni di sistema come data e ora, parametri di azionamento, e la configurazione della memoria. CMOS è indicato anche come orologio in tempo reale (RTC) o RAM non volatile (NVRAM), ed è alimentato da una batteria noto come la batteria CMOS. I computer portatili possono contenere una batteria supplementare per alimentare i CMOS conosciuto come una batteria curriculum. Ci sono diversi tipi di batterie CMOS.

batterie al litio

Le batterie al litio o cellule della moneta sono le batterie più utilizzati per alimentare il CMOS a causa della loro lunga vita. le celle al litio moneta può durare fino a cinque anni. Queste batterie sono fatte di biossido di manganese e litio e che assomigliano a batterie della vigilanza. CR2032 Coded, pile a bottone sono 20 millimetri di diametro e 3,2 millimetri di altezza. Le batterie agli CMOS sono riciclabili, ma non ricaricabile. cellule Coin sono disponibili nei negozi al dettaglio, così come i rivenditori online.

Alcalino

Alcuni computer, tra cui Mac di Apple, utilizzano batterie alcaline 4,5 volt per alimentare i CMOS. Queste batterie non sono ricaricabili o riciclabili. Il principale svantaggio di utilizzare batterie alcaline, a parte ostilità ambientale, è che tendono a corrodersi più veloce di batterie al litio, e non durano più a lungo. batterie alcaline CMOS di solito durano due o tre anni.

al nichel-cadmio

Alcuni CMOS sono alimentati da batterie da 3,6 volt al nichel cadmio (NiCd). batterie NiCd sono ricaricabili. Tuttavia, se impropriamente smaltiti, batterie NiCd possono essere molto pericolosi per l'ambiente. Queste batterie non dureranno più a lungo se ricaricato prima che la batteria sia completamente scarica. Carica batterie possono anche danneggiare le batterie al NiCd da sovraccarico invece di intercettazione dopo la carica è terminata. In teoria, le batterie al NiCd hanno una durata di tre-cinque anni, ma questo è notevolmente ridotto da sovraccarico.

Idruro di nickel

Nichel-idruri metallici (NiMH) batterie sono ricaricabili. batterie NiMH hanno una corrente di carica del 40 per cento più alto e più lungo su una carica di batterie al NiCd. batterie NiMh non devono essere completamente scarica prima di ricaricarla. Queste batterie possono essere conservati per lunghi periodi, ma hanno bisogno di essere caricata dopo sei mesi di stoccaggio. batterie NiMh sono più rispettosi dell'ambiente grazie alla loro costruzione chimica. Mentre le batterie al NiCd utilizzano cadmio tossico per i loro elettrodi negativi, batterie NiMh utilizzano una lega di assorbimento di idrogeno. batterie NiMh utilizzato per alimentare il CMOS sono 3,6 volt e in genere l'ultima da un anno e mezzo a tre anni.


Articoli Correlati