Recovery Disk non funziona all'avvio

February 16

Recovery Disk non funziona all'avvio


Un disco di ripristino è stato progettato per ripristinare il computer a uno stato funzionante dopo un grave danno è stato fatto per il sistema operativo, ma non può fare il suo lavoro, se non può essere eseguito. Ci sono alcuni motivi per cui un disco di ripristino potrebbe non eseguire all'avvio, e per fortuna, ci sono soluzioni semplici a la maggior parte di questi problemi.

istruzione

1 Inserire il disco nel lettore CD / DVD. Si può essere presentato con la console di ripristino, a questo punto se il computer è stato caricato il sistema operativo. In caso contrario, sarà necessario accedere manualmente.

2 Riavviare il sistema. Mentre si sta avviando, premere il tasto del BIOS più volte fino a quando si apre il menu. Effettua una ricerca tra il menu del BIOS per trovare la sezione ordine di avvio. Diversi produttori utilizzano diverse chiavi del BIOS; controllare il manuale utente a trovare la vostra.

3 Trova il menu di sequenza di avvio. Disporre le unità in questo menu, in modo che l'unità CD / DVD (o unità) viene prima, seguito dal disco rigido su cui è installato il sistema operativo. Uscire e salvare le modifiche per riavviare il computer. La console di ripristino dovrebbe essere caricato a questo punto. Procedere alla fase successiva se non lo fa.

4 Riavviare il computer e cercare testo nella parte inferiore o superiore dello schermo che cita il menu di avvio. Questo testo è in genere visualizzata solo per alcuni secondi, quindi potrebbe essere necessario riavviare il computer più volte per prenderlo. Aprire il menu di avvio e cercare un opzione "Console di ripristino di Windows." Se è presente, aprirlo e seguire le istruzioni visualizzate. Consultare un professionista per i servizi di riparazione, se non lo è.

5 Provare una diversa unità CD / DVD. Questo dovrebbe essere il tuo ultimo tentativo prima di cercare aiuto professionale. Installazione di una nuova unità CD / DVD può consentire di eseguire il disco di ripristino se l'unità originale è danneggiato.

Consigli e avvertenze

  • Il sito di riferimento White Canyon ha una tabella che mostra le diverse chiavi utilizzate per l'accesso BIOS vicino alla parte superiore di questo articolo, se non è possibile determinare quale tasto usa il sistema.
  • Controllare il disco per danni fisici se il problema persiste. Richiedere una sostituzione dal produttore se è graffiato, deformato o danneggiato.
  • Alcuni sistemi non visualizzano il testo che indica quale tasto premere per il menu di avvio. Provare le seguenti chiavi se questo è il caso: F1, F2, F8, F10 e Esc. Contattare il produttore se questi non funzionano per scoprire che cosa il tasto del menu di avvio è per il sistema.
  • Un disco di ripristino non può riparare un disco rigido che è fisicamente danneggiato.
  • E 'importante notare che la maggior parte dei dischi di ripristino moderni sono DVD e questi dischi non possono essere utilizzati in un'unità CD più vecchio.
  • Se non è possibile aprire l'unità DVD, vi è spesso un piccolo foro nella parte anteriore che funziona come uno sblocco di emergenza. Spegnere il computer e staccare tutti i cavi di alimentazione, dispiegare una graffetta, e utilizzare la fine della clip per premere il rilascio all'interno del foro. Vi è di solito una piccola quantità di resistenza prima del rilascio di cattura; cercare di non premere il clip più del necessario.
  • Non tentare di inserire qualcosa di diverso da un disco nel lettore CD / DVD. Corpi estranei possono danneggiare l'unità e causare lesioni personali.

Articoli Correlati