Come fare il mio MacBook Pro sicuro

September 14

Come fare il mio MacBook Pro sicuro


Se MacBook Pro contiene importanti informazioni personali o di lavoro, è saggio seguire alcuni semplici passaggi per assicurarsi che sia sicuro. Utilizzare le funzioni di sicurezza integrate del Mac, come le password, firewall e la crittografia gratis. Se configurato correttamente, le funzionalità integrate del sistema operativo OS X in grado di migliorare la sicurezza complessiva del computer.

Le password

Il sistema operativo OS X su MacBook Pro richiede di impostare una password durante la configurazione iniziale del computer. Fare uso di questa funzionalità e garantire la password è complessa e difficile da indovinare. Includi numeri e segni di punteggiatura all'interno la password così come lettere, e non utilizzare una password da utilizzare per altre cose, come gli accessi del sito web. Se vi capitasse di voler modificare la password, fare clic su "Preferenze di Sistema" e poi "Utenti e gruppi", dove troverete l'opzione "Modifica password". Se volete che il vostro MacBook Pro per essere sicuro, disattivare la funzione di login automatico, accessibile tramite "Preferenze di Sistema". Se questa funzione è attiva, il vostro computer portatile andrà direttamente al desktop di OS X quando è acceso, rendendo i dati immediatamente accessibile a chiunque utilizzi il vostro computer portatile.

Firewall

Attivare la funzione firewall integrato in OS X per proteggere il vostro MacBook Pro da minacce Internet di hacking. Fare clic sul menu "Apple" e poi "Preferenze di Sistema". Fare clic sull'icona "Sicurezza e Privacy" e poi la scheda "Firewall". Infine, fare clic sul pulsante "Start" per attivare il firewall. Sebbene i computer Apple Mac non sono generalmente considerati di essere bersaglio di virus e malware per quanto computer Microsoft Windows, prendere in considerazione l'installazione di un programma anti-virus di terze parti, così come l'attivazione del firewall.

crittografia

Il programma di FileVault, incluso in OS X, consente di crittografare la cartella "Home" contenente i propri dati personali, o l'intero disco rigido se si utilizza OS X Lion o successivo. La crittografia delle informazioni significa che, anche se qualcuno rimuove il disco rigido, lui sarà in grado di accedere ai dati senza la vostra chiave di ripristino password o la crittografia. Essere consapevoli del fatto che se si sceglie di utilizzare la crittografia, verrà bloccato dei propri dati se si perde o si dimentica la password o chiave di ripristino. Per attivare FileVault, fare clic sul menu "Apple", "Preferenze di Sistema" e "Sicurezza e privacy". C'è, trovare la scheda "FileVault" che contiene tutte le opzioni disponibili per questa funzione.

Sicurezza fisica

Indipendentemente dalle operazioni di configurazione si prende per mantenere il vostro MacBook Pro sicuro, considerare la sicurezza fisica della macchina pure. Se si lascia il computer portatile in un ufficio, assicurarsi che sia bloccato da qualche parte in modo sicuro, e fare attenzione a non lasciare la macchina incustodita nei luoghi pubblici.


Articoli Correlati