Come collegare un encoder ottico

January 13

Un encoder ottico è un dispositivo che converte il movimento in segnali digitali a seguito di un semplice protocollo di comunicazione. Encoder ottici convertono lineare o spostamenti di rotazione in sequenze di bit che quantificano la posizione relativa o assoluta di un componente fisico, ad esempio un disco rotante.

istruzione

1 Collegare un filo dal nastro al pin "Power" nell'interfaccia del sistema di misura. Collegare un altro filo dal nastro al pin "terra".

2 Collegare un altro filo dal nastro al perno di segnalazione interfaccia del sistema di misura. L'etichetta specifica su quel pin dipende dalla marca e il modello del sistema di misura; valori come "Ch. A" (per "Canale A") sono comuni.

3 Collegare i tre fili nastro usato nei passaggi 1 e 2 ai corrispondenti terminali sul circuito che interpretare i segnali del codificatore. Le etichette specifiche su quei terminali dipendono dalla marca e dal modello della scheda.

4 Collegare altri encoder ottici direttamente alla scheda - non gli uni agli altri.


Articoli Correlati