FileMaker Pro 9 Tutorial

September 22

Con la Pro 9 applicazione FileMaker, è possibile sviluppare banche dati potenti per organizzare grandi quantità di dati. Sia che si sta tenendo traccia di inventario della vostra azienda, o la creazione di un elenco di cose da fare per voi stessi, FileMaker Pro vi aiuterà a memorizzare i dati e presentare nei modi più efficaci. Rispetto alle versioni precedenti, FileMaker Pro 9, che è compatibile sia con sistemi PC e Mac, contiene nuovi passi di scripting e altre opzioni di pubblicazione web.

Creazione e apertura dei file

Quando si avvia l'applicazione Pro 9 FileMaker su un PC o computer Mac, viene visualizzata una schermata di benvenuto con diverse opzioni per la creazione di un nuovo database. Si può selezionare da uno dei tanti modelli di database forniti con FileMaker Pro 9, oppure si può scegliere di iniziare con un database vuoto. I modelli comprendono banche dati per le imprese, l'istruzione e la casa. Se si vuole lavorare su un database preesistente, è possibile chiudere la schermata di benvenuto e utilizzare il menu "File", invece. Qui potrete vedere due opzioni: ". Apri remoto" "Apri" e Si consiglia di utilizzare il comando "Apri" se il database che si desidera modificare viene salvato in locale sul computer o un disco rigido esterno. Se il database che si desidera utilizzare si trova su un server FileMaker, è possibile utilizzare il comando "Apri remoto" per connettersi al server e accedere al database.

Gestione tabelle e campi

Sia che si sta creando un nuovo database di zecca o la modifica di una più antica, il posto giusto per iniziare la sviluppo di database è la finestra di gestione tavolo e campo. Per arrivarci, aprire il menu "File", andare alla sezione "Definire" sottomenu e scegliere "Database". Fare clic sulla scheda "Tabelle" nella parte superiore della finestra per vedere un elenco delle tabelle che sono attualmente impostati nel database. Qui è anche possibile aggiungere, modificare o eliminare le tabelle. Quando si passa alla scheda "Campi" nella parte superiore della finestra, si vede tutti i campi attualmente definiti nel database. Utilizzare gli strumenti nella parte inferiore della finestra per creare nuovi campi scegliendo nomi ei tipi di campo. Questo è anche il luogo dove è possibile eliminare un campo esistente o modificare il nome e il tipo di un campo esistente. Assicurati di colpire "OK" quando si è finito con il campo e la modifica della tabella.

Gestione contabile

Se più di una persona sarà utilizzando il database di FileMaker Pro 9, allora si dovrebbe prendere in seria considerazione la creazione di una contabilità separata per mantenere i vostri dati più sicuri. Per raggiungere la zona di gestione degli account, aprire il menu "File" nella parte superiore della schermata, espandere il "Definire" sottomenu e scegliere "Account e privilegi." Quando si apre la finestra, si vedrà un elenco di tutti i conti attualmente impostati sul database. Per aggiungere un nuovo account, fare clic sul pulsante "Nuovo" nella parte inferiore della finestra e poi scegliere un livello di nome utente, password e accesso. Fai clic su "OK" quando hai finito di configurare il nuovo account. Se è necessario modificare le impostazioni di un account esistente, è sufficiente evidenziarlo e fare clic su "Modifica". Quindi apportare le modifiche necessarie e premere "OK" per salvare.


Articoli Correlati