Come calibrare un monitor per Photoshop

September 28

Come calibrare un monitor per Photoshop


calibrazione del colore accurata sul monitor del computer è importante per fotografi e grafici per il colore coerente a immagine e la stampa o altro prodotto finale. Calibrare un monitor per la gestione del colore in Photoshop può essere fatto utilizzando Adobe Gamma. I monitor hanno un punto nero, punto bianco e gamma. Adobe Gamma crea un profilo ICC del monitor calibrato. Questo profilo viene poi utilizzato per impostare le preferenze di colore in Photoshop. In questo modo tutti i dispositivi (computer, monitor e stampante) utilizzano lo stesso profilo di colore per il colore coerente.

istruzione

Preparazione

1 Impostare l'illuminazione nella stanza di modello di illuminazione che viene utilizzato in modo coerente.

2 Accendere il monitor e lasciarlo scaldare per almeno 30 minuti. Questo assicurerà una lettura più accurata dei colori.

3 Rimuovere eventuali versioni precedenti di Adobe Gamma, se si utilizza Windows. Assicurarsi che solo è installata l'ultima versione di Adobe Gamma.

4 Mettere uno sfondo grigio neutro sul monitor del computer. immagini colorate e la grafica di distrazione interferiscono con la percezione del colore.

Calibrazione

5 Scegliere "Start> Impostazioni> Pannello di controllo" per gli utenti Windows. Fare doppio clic su "Schermo" e fare clic sulla scheda "Impostazioni". Il monitor deve essere impostato per visualizzare migliaia di colori. Chiudi la finestra. Fare clic sull'icona "Adobe Gamma" nel Pannello di controllo. Questo apre la Gamma guidata Adobe.

Per gli utenti Mac, scegliere "Finder> Preferenze" e fare doppio clic su "Schermo". Assicurarsi che i colori menu a discesa è impostato su milioni di persone. Evidenziare il profilo del monitor sotto visualizzazione profilo. Fare clic sulla scheda "Colore" e poi il pulsante "Calibra". Questo apre la Calibrazione Monitor assistita. Per Mac OS 8 e OS 9, l'Assistente di calibrazione è integrato nel pannello di controllo Monitor.

6 Controllare la "Expert Mode". Questo si accende opzioni extra. Gli utenti Windows avranno bisogno di caricare un profilo ICC partenza. Il monitor sarà elencati nella sezione "Descrizione" area sul pannello di controllo. Se il monitor non è elencato, fare clic sul pulsante "Load" e individuare il monitor nell'elenco dei profili.

7 Impostare il contrasto sul monitor al punto più alto.

8 Impostare la luminosità. Ci sarà un quadrato con le linee con una grafica solida (un quadrato su Windows e una mela su Mac) al centro. Spostare i cursori fino a quando il grafico corrisponde al fondo. Squinting aiuta gli occhi a concentrarsi sulla luminosità più che la forma del grafico. Gli utenti di Mac OSX avranno cinque di queste piazze per impostare. Questo imposterà tutte le curve di risposta di luminanza.

9 Selezionare i dati Phosphor se si utilizza Mac OS 8, OS 9 o Windows. Selezionare il tipo elencato per il monitor. Se il tipo non è presente nell'elenco, il manuale del monitor avrà le coordinate di cromaticità. Scegliere "Custom" e inserire le coordinate per il rosso, verde e blu cromaticità.

10 Impostare la luminosità dei mezzi toni, se si utilizza Mac OS 8, OS 9 o Windows. Miscela quella centrale fino a quando non è più visibile.

11 Selezionare la gamma di destinazione. predefinito di Windows è 2.2 e Mac è 1.8. Windows NT non avrà questa opzione.

12 Impostare il punto di bianco. Se il punto di bianco è noto, può essere impostato qui. In caso contrario, fai clic su "Misura". Tre piazze saliranno sul monitor. Clicca sul colore grigio più neutro. Con Mac OSX ci sarà una slider con temperature di colore. E 'meglio scegliere il punto di bianco nativo a meno che una particolare temperatura si desidera.

13 Nome e salvare il profilo ICC.


Articoli Correlati