Il protocollo XDR

April 12

Il protocollo XDR


Il protocollo di rappresentazione di dati esterni (XDR) è un formato neutro per la descrizione dei dati. Esso consente informazioni da passare tra i sistemi incompatibili e software con le caratteristiche che rappresentano strutture dati complesse.

Caratteristiche

Il Centro Informazioni Arpa Network sponsor e gestisce la definizione del protocollo XDR. Gli standard definiscono un metodo di descrizione dati e suoi formati. Non può essere usato come un linguaggio di programmazione, anche se comprende alcune strutture di programmazione, tra una dichiarazione "caso".

Funzione

XDR utilizza tipi di dati simili a quelli utilizzati nella "C" linguaggio di programmazione. Un tipo di dati può essere tipi semplici come Integer, String o booleano. Il sistema permette la creazione di strutture più complesse, come gli array, strutture di record e liste. Un tipo di dati può anche essere definito come un "costante" (una variabile il cui valore non può essere modificato).

Implementazione

XDR viene utilizzato in Sun Remote Procedure Call (RPC) e anche nel Network File System (NFS). Il protocollo si sforza di neutralità con caratteristiche come il riempimento di zeri per i numeri di lunghezza variabile per garantire una dimensione del blocco di dati standard.


Articoli Correlati