Come utilizzare i tag in OneNote

January 25

Come utilizzare i tag in OneNote


Ricerca di informazioni che hai aggiunto al computer spesso può essere più difficile che mettere lì. Tagging è un modo efficace per organizzare diversi bit di informazioni. I browser Web consentono di aggiungere tag ai preferiti. programma di OneNote di Microsoft ha una funzionalità di codifica simile. Per esempio, con l'aggiunta di un tag "Faccende di oggi" per le note che si aggiungono a OneNote, è possibile visualizzare le faccende di oggi con la semplice ricerca per il tag. Ci vogliono solo pochi clic del mouse per iniziare a utilizzare funzionalità di tagging utile di OneNote.

istruzione

Aggiungere Note

1 Avviare OneNote. Un elenco di notebook appare sul lato sinistro dell'interfaccia utente.

2 Fare clic su uno dei notebook per renderlo attivo. Uno o più schede vengono visualizzate nella parte superiore della finestra di OneNote.

3 Fare clic su qualsiasi scheda. Pagina di quella scheda apparirà sotto la scheda.

4 Fare clic su un'area vuota della pagina, e digitare "Il mio compito 1."

5 Fare clic su un'altra area vuota della pagina e digitare "Il mio compito 2." Questo crea due note sulla pagina.

Aggiungere tag esistente

6 Fai clic su qualsiasi punto all'inizio della nota "Il mio compito 1", quindi fare clic sulla scheda "Home" sulla barra dei menu di OneNote. Appare il nastro OneNote e visualizza un elenco dei tag disponibili nella sezione "Tag" del nastro.

7 Fare clic sulla freccia a discesa in quella sezione per scorrere i tag. Tag predefiniti esistono come "To Do", "Invia una e-mail" e "libro da leggere."

8 Fare clic su uno dei tag. OneNote assegna il tag alla nota e pone l'icona del tag accanto alla nota. Questa icona consente di sapere che esiste un tag per una nota.

Crea nuovo tag

9 Fare clic l'inizio della nota "il mio compito 2" per selezionarlo, quindi fare clic sulla scheda "Home".

10 Fare clic sulla freccia a discesa nella sezione "Tag" e scorrere fino alla fine dell'elenco dei tag.

11 Fai clic su "Personalizza Tag" per aprire la "Personalizza Tag" vedova pop-up.

12 Individuare il pulsante "Nuova variabile" nella parte inferiore della finestra e fare clic su tale pulsante. Si apre la finestra "Nuova variabile".

13 Inserire un nome descrittivo per il tag nella casella di testo "Nome visualizzato".

14 Fare clic sulla casella a discesa "Symbol" per visualizzare un elenco di icone che si possono assegnare al tag.

15 Fare clic su una delle icone, quindi fare clic su "OK". OneNote crea il tuo nuovo tag e lo assegna alla nota selezionata.

Trova Tagged Note

16 Fare clic sulla scheda "Home", quindi fare clic su "Trova Tag" in "Variabili" nella sezione "Tag" del nastro. La finestra "Tag Riepilogo" si apre e visualizza un elenco di tag. I tag che vedi dipende dal vostro filtro tag. Ad esempio, se il filtro è impostato per visualizzare solo i tag nel notebook corrente, si vedrà solo i tag.

17 Fare clic sulla freccia a discesa sotto la casella di testo "Cerca" nella parte inferiore della finestra "Tag Sommario". Viene visualizzato un elenco di opzioni di filtraggio. Queste opzioni comprendono "Questo Notebook", "tutti i notebook", "Note di oggi" e "Note di questa settimana." Queste opzioni di filtraggio aiuterà a restringere la tua ricerca e visualizzare i tag rilevanti per la vostra esigenza di ricerca.

18 Selezionare l'opzione "di nota di oggi". OneNote mostrerà i due tag hai lavorato con nella parte superiore della finestra. Il testo della nota aggiunto viene visualizzato sotto ogni tag.

19 Fare doppio clic su uno qualsiasi dei valori di testo di nota e One Note visualizzerà la pagina che contiene la nota.

Consigli e avvertenze

  • Rimuovere un tag da una nota cliccando col tasto destro del tag, quindi facendo clic su "Rimuovi tag". Esperimento con le diverse opzioni di filtraggio nella finestra "Tag Sommario". Il filtro si sceglie varia in base alla vostra attività corrente. Per esempio, se avete bisogno di vedere ogni nota è stato etichettato con "Send Email", scegliere il filtro "tutti i notebook".
  • Si consiglia di visualizzare le note immesse durante un determinato periodo di tempo. In tali casi, scegliendo uno dei filtri data potrebbe essere un modo più efficiente per la ricerca.

Articoli Correlati