Macbook Storia CPU

May 13

Il MacBook è stato uno dei prodotti di Apple Inc. che hanno segnato l'inizio della dipendenza della società di tecnologia sul processore o unità centrale di elaborazione, la tecnologia di Intel Corp. per la sua line-up di computer Mac. Pubblicato nel 2006 come portatile entry-level di Apple, il MacBook ha utilizzato una CPU dual-core dalla linea core - Intel alto livello consumer-oriented marca debuttando nello stesso anno - per tutta la sua corsa di produzione; esso porta di conseguenza la denominazione "Duo". Tuttavia, ci sono variazioni nel modello del ciclo di numero e della CPU di produzione, a seconda della data di uscita e la versione del MacBook.

La prima CPU MacBook: il Core Duo

Al debutto del MacBook 16 maggio 2006, Apple ha offerto due processori - il T2400 e il T2500 - dal marchio Core Duo, che Intel prima rilasciato nel gennaio 2006. La scelta di fascia bassa, il T2400, ha una velocità di elaborazione di 1.83 GHz, mentre il T2500 di fascia alta ha una velocità di elaborazione di 2 GHz. Ogni CPU ha una cache di livello 2 - un banco di memoria secondaria che il processore utilizza per l'accesso ad alta velocità ai dati del computer - di 2 MB e una velocità di trasferimento dati di 667MHz.

Introduzione del Duo Core 2

Il 27 luglio del 2006, Intel ha introdotto il più avanzato, versione a 64 bit del marchio Nucleo doppiato Nucleo 2. Così, con la prima revisione del MacBook - che sembrava 8 NOVEMBRE 2006 - Apple ha sostituito i chip Core Duo con core 2 Duo. Le due impostazioni disponibili, il T5600 e il T7200, hanno le stesse velocità di elaborazione, come i loro predecessori Core Duo. Il T7200, tuttavia, ha il doppio di spazio di archiviazione tanto con la sua cache L2 come i chip Core Duo T5600 e, con 4MB.

CPU MacBook, 2007-2009

Tra il 2007 e il 2009, il MacBook è stato il destinatario di più voci da Core 2 Duo marchio della CPU di Intel. Apple ha relegato il processore Intel Core 2 Duo T7200 a fascia bassa stato quando ha introdotto il T7400 2.16 GHz, il 15 maggio 2007. A 1 nov 2007, la revisione ha visto il T7200 e il T7400 sostituito dal T7300 a 2 GHz e il 2.16 GHz T7500, entrambi con una velocità di trasferimento dati di 800 MHz. Nel 2008, il MacBook dipendeva dal T8100 a 2.1 GHz e il T8300 a 2,4 GHz, con la cache L2 da 4 MB ridotto a 3 MB. 2009 aveva tre CPU: il P7350 2-GHz, 2,13 GHz P7450 e 2,26 GHz 7550 - tutti con un 1.066-MHz o 1,6 GHz velocità di trasferimento dati.

Oggi

A partire da luglio 2011, il MacBook utilizza il processore Intel Core 2 Duo P8600. Generalmente superando le CPU precedenti, la P8600 offre una velocità di trasferimento 2.4GHz velocità di elaborazione dei dati 1,066MHz e una cache L2 3MB. In particolare, il P8600 è la CPU di fascia alta disponibile per una versione del MacBook che Apple ha rilasciato 14 Ottobre 2008, che utilizza lo stesso design unibody in alluminio, come suo fratello di alto livello, il MacBook Pro. La CPU di fascia bassa disponibile per questa particolare MacBook è stato il P7350.


Articoli Correlati