Come disinstallare i driver ATI in modalità provvisoria

August 30

Come disinstallare i driver ATI in modalità provvisoria


ATI è un popolare produttore di schede grafiche che permette agli utenti di gestire la qualità delle immagini ad alta risoluzione e giochi. Anche se ha avuto maggiori concorrenti nel corso degli anni, ATI rimane un produttore della scheda video di primo piano in tutto il mondo. Tuttavia, se è necessario disinstallare i driver ATI per la risoluzione dei problemi o per aggiornare la scheda grafica corrente, così facendo può essere efficacemente realizzato attraverso l'utilizzo di modalità provvisoria di Windows.

istruzione

1 Avviare il computer e premere il tasto "F8" per lanciare la schermata Opzioni avanzate di Windows. Selezionare "Modalità provvisoria" dalla lista di opzioni disponibili e premere "Invio". Questo sarà il lancio di Windows in modalità provvisoria, una sessione semplificato progettato per la risoluzione dei problemi.

2 Fai clic sul menu "Start", seguito da "Pannello di controllo". Fare clic sull'icona "Sistema" e selezionare la scheda "Hardware". Selezionare "Gestione periferiche" per lanciare una lista di tutto l'hardware attivo sul computer. Per accedere a Gestione periferiche da Windows Vista, selezionare "Sistema e manutenzione", seguito da "Gestione periferiche" dal applet del Pannello di controllo. Da Windows 7, "Sistema e manutenzione" è stato rinominato in "Sistema e sicurezza." Tutte le altre fasi e procedure rimangono le stesse modalità di Windows XP.

3 Espandere l'elenco "Schede video" e selezionare la scheda grafica ATI. Fare clic sul menu "Azione" nella parte superiore della finestra, seguito da "Disinstalla". Lasciate che il vostro sistema operativo per eliminare i driver di periferica per la scheda e riavviare il computer per completare il processo.


Articoli Correlati