Tutorial per Adobe Premiere Pro

October 4

Adobe Premiere Pro è uno dei migliori programmi di editing video sul mercato. L'attuale versione di Premiere ha caratteristiche e capacità che rivaleggiano con quelle dei programmi come Avid e Final Cut Pro. Il programma stesso è dotato di un'interfaccia ben strutturata che è facile da usare, una volta che hai padronanza. Per iniziare a utilizzare Adobe Premiere Pro, si vuole capire diverse caratteristiche.

Impostazione di un progetto

La prima volta aperto Premiere Pro, che si sta per essere data l'opzione di aprire un progetto esistente o iniziare una nuova. Per avviare un nuovo progetto, selezionare le impostazioni che si desidera utilizzare dalla lunga lista offerto (come "NTSC" o "PAL"). Si può anche scegliere di creare le proprie impostazioni personalizzate. Un nome al progetto e fare clic su "OK".

Il layout Premiere

L'interfaccia utente in Premiere è semplice. Nella parte superiore, si dispone di un menu standard, attraverso il quale tutte le funzioni del programma si può accedere. Nella parte inferiore dello schermo, si vedrà la timeline in cui tutti i video, audio e titolo tracce è stata utilizzata sono collocati. In alto a sinistra, si vedrà lo stoccaggio Bin in cui sono memorizzati tutti i file che sono stati importati nel progetto. Il Bin vale non solo gli elementi nella timeline, ma anche gli elementi che si devono ancora mettere lì.

Quando si desidera prendere un elemento dal Bin e metterlo nella timeline, è sufficiente trascinarlo con il mouse. Nell'angolo in alto a destra vedrete la schermata di anteprima, in cui il filmato cronologia giocherà. C'è anche un pannello Effetti che contiene vari video, audio e transizioni effetti che è possibile applicare alle sezioni del vostro timeline.

Modifica il tuo video

Per creare un video, andare su File> Importa. Individuare l'elemento che si desidera utilizzare, selezionarlo e fare clic su "OK". Se è in un formato che Premiere riconosce, verrà posizionato nella Contenitore per un uso successivo. Fate questo per ogni elemento che si desidera utilizzare. Una volta che hai tutti i video e gli elementi audio è necessario nel Bin, iniziare trascinandoli sulla timeline nell'ordine in cui si desidera che siano. Posizionare i file del video in tracce video e file audio nelle tracce audio.

Utilizzare i vari strumenti di modifica nella timeline per modificare particolari oggetti che avete riposto in timeline, ad esempio utilizzando lo strumento di taglio per dividere gli elementi e separarli. Questo è anche il punto in cui è possibile iniziare a effetti di trascinamento che si desidera utilizzare dal pannello Effetti. Per esempio, se si vuole avere un video clip di dissolvenza in un altro, è possibile selezionare "Crossfade" e posizionarlo sulle due clip. Regolare la durata della dissolvenza cliccando sull'effetto nella timeline e trascinando i punti finali.


Articoli Correlati