MacBook Pro SSD vs. HDD

August 15

MacBook Pro SSD vs. HDD


Il computer notebook MacBook Pro include un tradizionale hard disk magnetico per impostazione predefinita. Tuttavia, unità a stato solido basati su memoria flash sono diventati sempre più popolari tra i consumatori a causa della loro velocità. In risposta a questa domanda, Apple offre unità a stato solido con il MacBook Pro pure. Ci si può aspettare la velocità aggiunto se si acquista un SSD con MacBook Pro. Tuttavia, ci sono alcuni inconvenienti connessi con questa scelta pure.

Prezzo

L'acquisto di un MacBook Pro di Apple con un SSD aumenta sensibilmente il costo del computer. A giugno 2011, l'SSD più piccolo che Apple offre - 128 GB - aggiunge $ 250 e il costo del 13-inch MacBook Pro, $ 200 per il modello da 15 pollici e $ 100 per il modello da 17 pollici. Il più grande SSD che Apple offre - 512 GB - costa fino a $ 1250. Il costo del GB SSD 512 da solo è superiore al costo base del computer stesso.

Capacità

Le tre capacità che Apple offre per la Pro SSD MacBook sono 128 GB, 256 GB e 512 GB. Tranne nel caso di 13 pollici MacBook Pro, aggiungendo qualsiasi SSD comporterà capacità di memoria ridotta. La configurazione di base del 13 pollici MacBook Pro include un hard disk da 320 GB. Il modello da 15 pollici include un hard disk da 500 GB, e il modello da 17 pollici include un hard disk da 750 GB. Un disco rigido da 750 GB è disponibile per i modelli da 13 pollici e 15 pollici anche.

Velocità

Anche se l'acquisto di un MacBook Pro con un SSD risultati in compromessi di prezzo e di stoccaggio, ci si può aspettare una maggiore velocità in qualsiasi attività che è sensibile alla velocità di trasferimento dati. Nel 2008, Hardware sito del computer di Tom testato un MacBook Pro con e senza un SSD. I test hanno dimostrato che con un SSD installato, il MacBook Pro avviato quasi due volte più rapidamente e ha lanciato Adobe Photoshop più di tre volte più rapidamente. Entrambe le attività dipendono fortemente dalle velocità di accesso al disco.

alternative

Se si acquista un SSD per il MacBook Pro attraverso un mercante di terze parti e installare da soli, si può essere in grado di trovare un prezzo migliore o un'unità con migliori prestazioni. Per esempio, mentre un SSD da 512 GB costa più di $ 1.000 tramite Apple, è possibile trovare un SSD con la stessa capacità da un commerciante hardware del computer per circa $ 850. Tuttavia, il sistema operativo OS X di Apple supporta solo il comando TRIM, se si utilizza un SSD a marchio Apple. Il comando TRIM è un intervento di manutenzione che consente di rimuovere i dati cancellati per aiutare a mantenere un SSD svolgimento del suo meglio dopo un uso prolungato.


Articoli Correlati