Come installare VNC su Linux

December 15

Come installare VNC su Linux


VNC (Virtual Network Computing) è un modo per controllare un computer remoto (server) da un computer locale (client) tramite un'interfaccia utente grafica. RealVNC fornisce un insieme di software VNC, incluso il server VNC e il software visualizzatore VNC, per Windows, Linux, Unix e sistemi operativi Mac OSX. Con RealVNC, si può avere un server VNC su una macchina Linux e controllare che la macchina da un computer Windows o Mac OSX.

istruzione

1 Aprire un browser Web.

2 Accedere alla pagina di download Free Edition RealVNC (vedi Risorse).

3 Fare clic sul pulsante "Download" accanto al "GZipped TarFile" nel "VNC Free Edition per Linux (x86)" sezione della pagina.

4 Accettare il contratto di licenza per iniziare il download.

5 Aprire una finestra di terminale.

6 Passare alla directory in cui è stato collocato il file ".tar.gz".

7 Digitare il comando "tar -zxvf vnc- <versione> _linux.tar.gz" per estrarre il file. Sostituire "<version>" con il numero di versione del file scaricato.

8 Digitare il comando "cd vnc- <versione>" per spostarsi nella directory appena creata.

9 Digitare il comando "su" per passare all'utente root. Gli utenti Ubuntu possono inserire "sudo" prima del comando successivo.

10 Digitare il comando "./vncinstall / usr / local / bin" per installare il software. È possibile sostituire "/ usr / local / bin" con il percorso della posizione in cui si preferisce il software da installare.

11 Digitare il comando "exit" per chiudere la sessione di root.

Consigli e avvertenze

  • Se si dispone di una distribuzione rpm base, è possibile scaricare il file ".rpm" e installarlo digitando "rpm -ivh vnc- <versione> _linux.rpm" nella riga di comando. Sostituire "<version> con l'attuale numero di versione di VNC.
  • RealVNC è disponibile nella maggior parte dei repository software anche.

Articoli Correlati