Come rilevare una seconda unità

April 30

Come rilevare una seconda unità


In caso di un crash del disco rigido, è sempre una buona idea di utilizzare un secondo disco rigido come backup. Tutte le informazioni pertinenti che avete sul vostro unità primaria può essere posizionato in modo sicuro su un disco secondario. Mentre sempre più persone stanno lavorando da casa o sono lavoratori autonomi, è indispensabile per il backup delle informazioni su una base costante.

istruzione

Dischi IDE

1 Fare clic su "Start", "Pannello di controllo", "Strumenti di amministrazione", "Gestione computer", quindi "Gestione disco" per verificare se viene rilevato il secondo disco rigido e se non ci sono messaggi di errore. Se si utilizza Windows Vista o Windows 7, fare clic sull'icona "Computer". Il secondo disco verrà visualizzato accanto alle altre unità e avrà una propria lettera di unità.

2 Spegnere il computer, scollegare il cavo di alimentazione e rimuovere il case del computer se non viene rilevata l'unità secondaria. Controllare i collegamenti per assicurarsi che essi siano sicuri e per garantire i dispositivi siano correttamente impostati come master e slave. Controllare i cavi a nastro hardware per assicurarsi che essi non siano allentati.

3 Come rilevare una seconda unità

Disco rigido secondario

Rimuovere e sostituire i ponticelli per assicurarsi che essi sono nel posto giusto. Il disco rigido aggiunto deve essere configurato come slave e il disco rigido originale come master sullo stesso cavo. I ponticelli sono sul retro dell'unità accanto al cavo dati. I ponticelli sono piccoli tappi di plastica utilizzati per controllare il funzionamento dei dispositivi hardware direttamente. Impostare l'unità secondaria come "slave", spostando il ponticello ai pin slave sul disco rigido.

4 Far scorrere entrambi i dischi rigidi di nuovo nel vano dell'unità, allineare i fori (due su ciascun lato del vano dell'unità) e inserire le quattro viti di fissaggio in dotazione con il case del computer. Riavviare il computer e la seconda unità vengono rilevate e disponibili sul sistema.

Dischi rigidi SATA

5 Fare clic sull'icona "Computer". Il secondo disco verrà visualizzato accanto alle altre unità in Gestione disco di Windows.

6 Spegnere il computer, scollegare e rimuovere caso per assicurarsi che il collegamento del cavo SATA non è sciolto. Spostare il cavo intorno un po ', o jiggle il cavo per assicurarsi che sia sicuro.

7 Riavviare il computer e come il suo avvio, premere il tasto F8 ed entrare BIOS di sistema. Controllare la schermata di configurazione del BIOS per vedere dove le porte SATA sono impostati. Assicurarsi che entrambe le porte si sono "attivato" e controllare che le modalità sono impostati in modo identico. Disabilitare porte IDE se non avete dispositivi IDE. La sequenza di priorità di avvio dovrebbe avviarsi dal SATA e non dalla porta IDE.


Articoli Correlati