Compaq Evo Notebook Risoluzione dei problemi di avvio

July 15

Compaq Evo Notebook Risoluzione dei problemi di avvio


Il portatile Evo è stato prodotto da circa 2002-2003 Compaq Computer - l'ultimo vero prodotto di Compaq prima della fusione con Hewlett Packard. Mentre i modelli Evo sono stati ritirati da HP nel 2004, c'erano milioni di Evos venduti e ancora in uso oggi. Anche se certamente non un demone della velocità, la Evo N600, N620c e N800c disegni ha prodotto un piccolo computer portatile compatto che molti utenti ancora a cuore. Riparazione del Evo quando i problemi si presentano spesso vale la pena.

Diagnosi di start up

Se la presa AC Adapter funziona correttamente, la Evo lampeggia alcuni segni di vita quando si preme il pulsante di accensione blu, di solito sotto forma di display che indicano l'attività del disco rigido e lo stato della batteria. Provare a rimuovere la batteria, scollegare l'AC, e premendo di nuovo il pulsante di accensione per scaricare qualsiasi carica in eccesso nella scheda madre. Collegare l'AC indietro e provare di nuovo il pulsante di accensione. Ascoltare per qualsiasi attività del disco rigido, mettendo l'orecchio sulla tastiera o mettendo la mano sotto il disco rigido. Cercare una luce lampeggiante sul lettore di CD. Verificare se l'unità CD si aprirà quando si preme il pulsante. Premere il tasto Fn e il tasto corrispondente alla funzione di avanzamento monitor esterno, giusto per essere sicuri di aver non a caso "spento" lo schermo del laptop. Osservare lo schermo per alcuni flash o la comparsa di una schermata BIOS. Ognuno di questi segni indicano che la scheda madre potrebbe essere intatto, ma ci possono essere problemi con il disco rigido

Testare l'inverter

Prova un altro test prima diagnosi di una scheda madre o di guasto del disco rigido. Premere il pulsante di accensione e poi delicatamente muovere le dita lungo la zona del portatile appena a destra del pulsante di accensione. Muovere le dita in tutta la striscia di plastica, premendo con decisione, passando da sinistra a destra, come se la riproduzione di un pianoforte. Se lo schermo improvvisamente lampeggia, questo significa che il vostro inverter / potenza schermo LCD potrebbe essere bruciato e deve essere sostituito. Collegare un monitor esterno alla porta video DB9 sul retro del portatile e cercare di avviare nuovamente il computer. Se si vede caricamento di Windows sul monitor esterno, ma il monitor LCD è nero, il problema più è certamente con l'inverter. Ordinare una sostituzione da un rivenditore professionale su Ebay. È possibile sostituire questa parte da soli.

Prova un avvio di BIOS

Premere F2 come si tenta di avviare la macchina. Se viene visualizzata la schermata del BIOS, guardare la lista di inventario di apertura. Il disco rigido dovrebbe essere incluso in questo elenco. Se il disco rigido non è presente, questa è una buona indicazione del disco rigido ha un problema. Sostituire il disco rigido e reinstallare Windows. Il sito Web di Compaq offre download di tutti i driver forniti con i sistemi Evo. Tentativo di salvare i dati dal disco rigido guasto utilizzando un computer portatile adattatore "slave" e un computer desktop.

Prova un avvio di SafeMode

Premere F8 come si riavvia. Se si ottiene il "safe mode" scelta schermo, fare clic su "Modalità provvisoria" o "Ultima configurazione sicuramente funzionante" e vedere se gli stivali del disco rigido. Se lo fa di avvio, le probabilità sono grandi che il vostro Evo è infetto da un virus che finge guasti hardware. Pulire l'infezione e riprovare nuovamente il sistema.

Nessuna risposta

Se si dispone di alcun segno di vita di sorta dopo lo svolgimento di tutte queste prove, è probabile che la scheda madre è bruciato. Spesso è possibile trovare riparabili sostituzioni scheda madre Evo N600 / N620 on line, in particolare su Ebay, ma chiedere a un tecnico professionista per fare questa riparazione per voi. Dal momento che un usato Evo N600c vale solo circa $ 175, evitare di spendere troppo su questa riparazione a meno che il design e le dimensioni della macchina sono care.


Articoli Correlati