Come installare il portatile al PS3

March 11

Ora è possibile riprodurre i file multimediali del computer portatile sulla tua PlayStation 3 in modalità wireless e con poca fatica. In passato, si potrebbe avere dovuto usare i dispositivi di archiviazione o programmi caricamento per trasferire i dati da uno all'altro semplicemente per l'uso. Se invece avete una rete wireless impostato nella vostra casa è possibile condividere i file musicali o video con la PS3 senza toccare nulla, ma la tastiera. Secondo il sito ufficiale di Play Station, tutti i "sistemi PS3 [hanno] built-in di connessione Wi-Fi o porta di rete per ottenere on-line."

istruzione

1 Collegare il vostro computer portatile a Internet. Assicurarsi che è connesso alla rete domestica.

2 Aprire Windows Media Player. Qualsiasi file si vogliono quelli condivisi con la PlayStation deve essere alloggiato tramite Windows Media Player, o non sarà in grado di giocare su PS3.

3 Accendere la PS3. Accedi al tuo account.

4 Verificare che la PS3 è collegata a Internet e registrato nella stessa rete del computer portatile. In caso contrario, è necessario effettuare il logout e selezionare la rete domestica il vostro computer portatile è acceso.

5 Fare clic sulla scheda "Library" in Windows Media Player. Selezionare "Condivisione file multimediali", e quindi evidenziare il "Condividi file multimediali Per" scatola. Qui di seguito si dovrebbe vedere qualcosa che è elencato come periferica sconosciuta; questa è la vostra PS3.

6 Fare clic sull'icona dispositivo sconosciuto quindi sul pulsante "Consenti" appena al di sotto di esso. Infine premere "OK" nella parte inferiore della finestra per chiuderla fuori.

7 Trova una piccola scatola "Windows" sulla schermata principale del vostro PlayStation. Viene indicato il nome del computer. Clicca su di essa per mostrare il vostro supporto condivisa tramite Windows Media Player.

Consigli e avvertenze

  • Altri programmi multimediali possono avere le stesse opzioni di condivisione come Windows Media Player.
  • I router non garantiti o reti pubbliche possono essere soggetti a uso e abuso da parte di estranei; fare in modo di creare una rete privata con un router crittografato.

Articoli Correlati