Perché il IE8 utilizzare fino a 100 CPU quando gela in linea?

August 17

La quantità di potenza della CPU che Internet Explorer utilizza dipende dal numero di schede aperte e l'add-on che si sta utilizzando. Il programma si blocca quando uno di questi add-on o schede diventa instabile. Con l'apprendimento di più su Internet Explorer add-on, è possibile ottenere una migliore comprensione di come gestirle in modo da poter evitare che si blocca.

Processi di Internet Explorer

Internet Explorer 8 utilizza uno schema di allocazione delle risorse noto come "loosely-coupled IE." Ciò significa che le schede e componenti aggiuntivi sono separati dal primario processo di Internet Explorer. Questo segrega queste risorse in modo che se uno deve diventare instabile, si può chiudere senza dover chiudere Internet Explorer. Si suppone anche per evitare di Internet Explorer dalla macinazione una battuta d'arresto nel caso in cui una singola scheda si blocca.

Add-on segregazione

Tuttavia, la segregazione add-on dalla principale processo di Internet Explorer non garantisce che Internet Explorer non sarà mai utilizzare il 100 per cento della potenza della CPU. Infatti, se si dispone di un corrotto o scarso rendimento add-on installato, loosely-coupled IE fare nulla per migliorare le sue prestazioni. Quello che farà, però, è fornire la possibilità di gestire questi componenti aggiuntivi, caso per caso. Per esempio, se si dispone di molte istanze del plug-in in esecuzione sul computer in una sola volta Flash, si può facilmente utilizzare il 100 per cento del suo potere e portare IE per una battuta d'arresto. Fortunatamente, c'è una soluzione rapida per questa situazione.

gestione dei processi

Per portare l'utilizzo della CPU di Internet Explorer, premere semplicemente il tasto destro del mouse sulla barra delle applicazioni e quindi fare clic su "Start Task Manager." Fare clic sulla scheda "Processi", e quindi fare clic sulla scheda "Memory" per raggrupparli da più intensivo di memoria di almeno. Vedrete molte istanze del processo "iexplorer.exe". Ognuno di questi corrisponde a una scheda che avete aperto o ad un particolare add-on. Per chiudere le schede congelati e recuperare la CPU, è sufficiente selezionare il più in alto processo di Internet Explorer e quindi fare clic su "Kill Process". Internet Explorer per sé non si bloccherà, ma chiuderà la scheda incriminata. Ripetere il processo se ci sono diversi processi "iexplorer.exe" usando un sacco di memoria.

Test per difettosi Add-Ons

Chiusura componenti aggiuntivi che sostengono tutta la vostra potenza della CPU è solo una misura temporanea. Per evitare che il problema si ripresenti, è necessario disattivare il vostro un add-on per uno per determinare quale di essi causa il congelamento. Per fare questo, fare clic su "Strumenti", quindi su "Gestione componenti aggiuntivi." Un elenco verrà visualizzato contenente i componenti aggiuntivi che sono stati installati. Selezionare il primo di questi, e quindi fare clic sul pulsante "Disable" situato nella parte inferiore della finestra "Gestione componenti aggiuntivi". Fai clic su "OK" e quindi utilizzare il browser come si fa normalmente per qualche minuto. Poi, tornare alla lista e disattivare il prossimo add-on. Continuare in questo modo fino ad avere sia trovato il colpevole add-on o li aver disabilitato.


Articoli Correlati