Come configurare VNC in Ubuntu

November 22

Come configurare VNC in Ubuntu


Virtual Network Computer (VNC) è un protocollo che consente di accedere in remoto il computer Ubuntu da qualsiasi parte del mondo. Con le ultime versioni di VNC, che non hanno nemmeno bisogno di usare il software client - basta aprire un browser web. La parte più difficile di configurare VNC in Ubuntu non è la creazione del software, è fare in modo che il router, se si sta utilizzando uno, è impostato correttamente.

istruzione

1 Assicurarsi di avere la versione più recente del pacchetto VNC installato. Aprire una finestra di terminale e digitare il seguente comando:

sudo aptitude install x11vnc vnc-java

2 Impostare una password per consentire ad altri di connettersi al server VNC. Digitare il seguente comando nella finestra del terminale:

x11vnc -storepasswd

3 Le porte aperte, se necessario, sul router. Vedere "Risorse" di seguito per suggerimenti utili su come configurare il port forwarding sul vostro router specifica marca e modello. Le porte che devono essere aperte sono 5800 e 5900. Senza questo, VNC non funzionerà.

4 Avviare il server VNC. Nella finestra di terminale, digitare il seguente comando:

x11vnc -forever -usepw -httpdir / usr / share / vnc-java / -httpport 5800

5 Si connette al server VNC per verificare la connessione aprendo un browser e la navigazione verso l'indirizzo IP del computer Ubuntu con il numero 5800 di porta. Ad esempio, se l'indirizzo IP del vostro sistema Ubuntu era 78.23.23.123, nella finestra del browser sarebbe si passa a 78.23.23.123:5800.

Consigli e avvertenze

  • Essere consapevoli del fatto che l'apertura di tutte le porte sul router può lasciare la rete interna vulnerabili agli hacker.

Articoli Correlati