Ho disinstallato RealPlayer e ha perso la scheda audio

March 23

Ho disinstallato RealPlayer e ha perso la scheda audio


RealPlayer è un lettore multimediale che funziona attraverso una varietà di piattaforme di computer. Perché RealPlayer è legato alla scheda audio del computer, il processo di disinstallazione può rimuovere il software associato. Senza la configurazione audio completo, il computer non sarà in grado di riprodurre l'audio. Spesso, il problema è semplice e veloce da correggere, anche senza competenze tecniche avanzate.

Autisti

Quando si disinstalla RealPlayer, il direttore del programma potrebbe aver rimosso i driver della scheda audio. Senza i driver, la scheda non funzionerà. Aprire il Device Manager dal menu Start e cercare la scheda audio nella lista dei dispositivi. Fare doppio clic sul nome della scheda, fare clic sulla scheda Driver, scegliere "Aggiorna driver". Il computer troverà automaticamente e installare il driver corretto.

File rimasti

RealPlayer consente opzioni di disinstallazione personalizzato; se non è stata selezionata una rimozione completa, alcuni dei file di programma potrebbero essere ancora presenti nel computer. I file rimanenti possono dirottare la scheda audio e l'impossibilità per il computer per riprodurre l'audio. Nel Pannello di controllo, scegliere "Installazione applicazioni" e cercare l'opzione di RealPlayer. Nella casella di disinstallazione, assicurarsi che tutte le caselle sono controllati prima di fare clic sul pulsante "OK".

Registry Cleaner

Gli ex utenti di RealPlayer riferiscono che anche dopo una disinstallazione completa, il programma lascia le associazioni di file che funzione audio compromessi. Un pulitore di registrazione può trovare e rimuovere i file dal sistema. Microsoft consiglia di utilizzare pulitori di registro solo se provengono da un produttore di software supporta. Anche se la pulizia del Registro sono disponibili gratuitamente per il download on-line, che possono fare danno grave e irreparabile al computer.

disinstallazione manuale

Se il processo di disinstallazione originale non ha rimosso tutte le cartelle di RealPlayer, è necessario rimuovere manualmente le directory rimanenti. Le cartelle si trovano in due luoghi: Programmi e File comuni. In primo luogo eliminare la directory c: \ programmi \ reale e quindi eliminare la directory c: \ programmi \ File comuni \ reale. In questo modo completa un processo di disinstallazione pulita che pulirà i problemi che il Program Manager non ha eliminato. Dopo il riavvio del computer, la scheda audio dovrebbe funzionare; potrebbe anche essere necessario reinstallare i driver.


Articoli Correlati