Come avviare Windows da un hard disk esterno

November 29

Come avviare Windows da un hard disk esterno


I sistemi informatici sembrano sempre di abbattere quando siamo meno preparati e più vulnerabili. Per gli utenti che amano prendere precauzioni, ci sono modi per evitare il panico e l'angoscia coinvolti in questi crolli, mantenendo una copia di backup di Windows su un dispositivo di memorizzazione esterno. A partire dal 2010, la maggior parte dei computer hanno la capacità di eseguire l'avvio da un dispositivo USB, consentendo agli utenti di memorizzare in modo sicuro una copia pulita di Windows che si può accedere da un computer tramite un hard disk esterno.

istruzione

1 Avviare il computer e premere il tasto indicato sullo schermo per inserire le impostazioni del BIOS direttore del computer. In genere, il tasto F1 o F2 è l'impostazione predefinita per questa configurazione.

2 Utilizzare i tasti freccia per spostarsi tra i menu impostazioni del BIOS, e aprire il menu di avvio.

3 Verificare che sia possibile avviare il computer tramite dispositivi esterni USB controllando l'elenco dei dispositivi in ​​l'ordine di avvio del sistema. Utilizzare i controlli che sono elencati sullo schermo per spostare il dispositivo USB alla parte superiore del menu ordine di avvio.

4 Salvare le modifiche al menu delle impostazioni del BIOS, e spegnere il computer.

5 Collegare il dispositivo USB con Windows installato nella porta USB del vostro computer direttamente. Non collegare il dispositivo tramite un hub USB.

6 Avviare il computer con il disco rigido esterno collegato e acceso. Il sistema dovrebbe cercare di alcuna installazione di avvio di Windows tramite i dispositivi porta USB prima di cercare le unità disco rigido e / o dischi ottici locali.


Articoli Correlati