Come ospitare più siti all'interno di un settore utilizzo dei sottodomini

July 13

Come ospitare più siti all'interno di un settore utilizzo dei sottodomini


Se si dispone di un sito web che copre un argomento ampio, è utile per i visitatori del sito web e posizionamento nei motori di ricerca di organizzare il sito in sezioni. Pertanto, se l'argomento principale del tuo sito è "scarpe", per esempio, è possibile dividere il contenuto in sezioni, come ad esempio "scarpe per bambini", "scarpe da donna" e "scarpe sportive". È possibile farlo attraverso la creazione di directory all'interno del dominio principale o facendo un sottodominio per ogni categoria. Se siete su un bilancio, è anche possibile utilizzare sottodomini per ospitare i siti su argomenti diversi con un nome generico. Di conseguenza, è possibile acquistare un dominio come "theinfohub.com" e fare qualsiasi numero di sottodomini per ospitare i siti su vari argomenti.

istruzione

1 Accedi al tuo account host Web. Trova i nameserver per il tuo account e prendere nota di loro. Di solito sono situati sulla navigazione a sinistra del vostro cPanel. In alternativa, cercare nella e-mail di benvenuto che hai ricevuto quando ti sei iscritto per il tuo account Web hosting.

2 Accedi al tuo registrar. Se i name server non sono già puntano al tuo account di hosting, inserire i nameserver si copiati dal cPanel e risparmiare.

3 Torna al tuo Web Host cPanel. Individuare l'icona che etichettato "Sottodomini". Clicca sull'icona, e una pagina verrà caricata con una casella di testo con l'etichetta "creare un sottodominio."

4 Scegliere un nome per il nuovo sottodominio. Inserire nel campo "sottodominio", e selezionare il dominio che si desidera aggiungere al dal menu a discesa. Se il dominio che si desidera aggiungere sottodomini a non appare, è necessario aggiungerlo facendo clic sull'icona "dominio Addon" che si trova sul cPanel.

5 Fai clic su "Crea". Il sottodominio mostrerà sotto la casella "Crea un sottodominio". Ripetere il processo per creare più sottodomini.

6 Carica il tuo sito al tuo sottodominio. Per fare questo, accedere alla cartella sottodominio tramite il software FTP. Aprire la cartella e trasferire i file del tuo sito web nella cartella sottodominio piuttosto che alla radice del dominio.

Consigli e avvertenze

  • Evitare di aggiungere contenuti duplicati di sottodomini. Il contenuto pubblicato in ciascun sottodominio deve essere univoco. Se si pubblicano contenuti duplicati, motori di ricerca sono inclini a considerare il vostro sito un sito di spam e possono farvi scendere dai risultati di ricerca.

Articoli Correlati