Come eliminare un'immagine di sfondo in XP

August 8

Come eliminare un'immagine di sfondo in XP


sfondo del desktop forma l'immagine di sfondo sullo schermo desktop del personal computer o laptop. Nonostante i migliori sforzi dei progettisti grafici, gli sfondi forniti con il sistema operativo Microsoft Windows XP potrebbe non essere a tutti i gusti. immagini di sfondo anche utilizzare una piccola quantità di memoria del computer, in modo da eliminarli se si dispone di alcuna utilità per loro.

istruzione

1 Fai clic su "Start" dalla barra degli strumenti schermo del desktop e poi su "Risorse del computer".

2 Trovare la "C:" drive dalla lista di unità visualizzata.

3 Fare doppio clic sul "C:" drive per aprirlo. Questo mostrerà tutte le cartelle ei file contenuti sul disco principale.

4 Fare doppio clic su "Windows" seguito dalla cartella "web" e la cartella "Wallpaper". Se necessario, modificare l'impostazione "Visualizza" nel menu cartella per visualizzare le icone piuttosto che i nomi dei file. Questo visualizzerà le immagini per il desktop di Windows XP preinstallato.

5 Evidenziare le carte da parati che si desidera eliminare e premere il tasto "Elimina" sulla tastiera del computer. In alternativa, fare clic su ogni carta da parati e selezionare "Elimina" dal menu a discesa.

Consigli e avvertenze

  • Impostare le proprie immagini come sfondi facendo clic su "Start" sulla barra degli strumenti del desktop, seguito da "Pannello di controllo" e quindi su "Aspetto e temi". Fai clic su "Visualizza". Questo elenca tutte le immagini nella cartella "My Pictures". Evidenziare e selezionare l'immagine che si desidera utilizzare come sfondo.
  • Alcune immagini di sfondo del desktop possono essere memorizzati sul "C:" drive nella cartella "Windows". Questi non sono di solito le immagini predefinite, ma è anche possibile cancellarli nello stesso modo. In caso di dubbio, non eliminare i file da questa cartella perché contiene i file di sistema, e la cancellazione accidentale di file sbagliato può fermare il computer di funzionare correttamente.

Articoli Correlati