Effetti ombra in Photoshop

April 14

Se si crea un documento in Photoshop, si dispone di una varietà di effetti che si possono aggiungere alle vostre immagini. Ad esempio, è possibile aggiungere effetti di ombreggiatura a un oggetto per dare più dimensione e farlo risaltare. Ci sono diversi approcci per ottenere ciò in Photoshop.

FX Shadows

Uno dei più rapido e semplice modi per aggiungere ombre in Photoshop è quello di utilizzare la funzione "Ombra". Questo si trova sotto il pulsante "FX" nella parte inferiore del pannello "Livelli". Nella finestra di dialogo "Ombra", regolare la distanza, l'angolo, il colore e altri attributi del ombra che si stanno cadendo intorno all'oggetto. Questo effetto funziona bene per le ombre intorno a pulsanti, ma non per la fusione ombre dietro una persona o un oggetto.

Le ombre dipinte

Un altro approccio per l'aggiunta un'ombra in Photoshop è quello di utilizzare lo strumento pennello per dipingere. Questo ha il vantaggio rispetto al precedente approccio di permettere all'utente di posizionare l'ombra dietro e ad angolo. Il problema è che devi avere un buon occhio artistico quando la pittura l'ombra. Vernice questa ombra su un livello separato e ridurre l'opacità del livello per renderlo più realistico.

Ombre Forma duplicati

Per le ombre di alta precisione, utilizzare lo strumento di selezione per selezionare l'oggetto sul livello, quindi creare un livello inferiore a quello uno e utilizzare lo strumento "Secchio di vernice" per riempire la sezione con il vostro colore dell'ombra. Infine, usare gli strumenti di "trasformare" in "Edit" per posizionare questa ombra nella scena terra.

Due ombre di superficie

Se avete un documento disposto in modo che si desidera l'ombra di sembrare come se colpisce prima il terreno e poi un muro, utilizzare i metodi precedenti, quindi utilizzare lo strumento "rettangolare" per selezionare e tagliare la parte superiore della ombra. Come in precedenza, utilizzare il "Trasforma" strumenti sulla metà inferiore dell'ombra. Spostare e ridimensionare la metà superiore al bordo inferiore della parete.


Articoli Correlati