Quali sono le differenze principali tra fattori ATX e BTX Form?

September 12

L'ATX e BTX - sigle per Advanced Technology eXtended e Balanced Technology eXtended rispettivamente - sono fattori di forma di schede madri che la società di semiconduttori introdotto rispettivamente nel 1995 e nel 2003,. Entrambi gli standard specificano le dimensioni e la progettazione di una scheda madre, che agisce come il cuore del personal computer poiché contiene molti dei suoi componenti principali. Il BTX mai preso piede come la sostituzione per il ATX. Tuttavia, è stato progettato come un progresso rispetto al suo predecessore, a giudicare dalle differenze tra i fattori di forma scheda madre.

Dimensione

In termini di dimensioni, il fattore di forma scheda madre ATX ha due varianti: la normale ATX, che misura 12 pollici di larghezza e 9,6 pollici di profondità, o 305 per 244 millimetri; e la versione più piccola denominata microATX, che è 9,6 per 9,6 pollici, o 244 per 244 mm. La scheda madre BTX ha tre varianti principali: l'originale BTX, che è 12,8 per 10,5 pollici, o 325 per 266 millimetri; microBTX, che è di 10,4 per 10,5 pollici, o 264 per 267 millimetri; e il picoBTX, che è 10,5 per 8 pollici, pari a circa 268 da 203 millimetri. Indipendentemente dalle dimensioni, il BTX è più grande del ATX.

Processore e memoria di sistema

Ogni scheda madre ATX e BTX ha una sezione per l'immissione di un processore o unità centrale di elaborazione. Questo componente è fisicamente ed elettricamente collegato alla scheda madre utilizzando il suo zoccolo CPU, ed è accompagnata da un ventilatore per il suo sistema di raffreddamento. La CPU è posto a sezione centrale superiore della ATX, mentre quella del BTX va alla sezione inferiore centrale. Inoltre, sono disponibili Dual Inline Memory Module (DIMM) slot: fino a quattro per il ATX, due per il BTX.

Unità disco

L'ATX e la scheda madre BTX sono dotati di connettori per accogliere unità disco: unità disco rigido e cioè per lo spazio di archiviazione dati, unità disco ottico per la riproduzione di dischi come CD e DVD, unità floppy e per l'inserimento di floppy disk. Il ATX fornisce il supporto per tre connettori dell'unità disco e due alloggiamenti per unità. La HTX in grado di fornire il supporto per un massimo di due unità ottiche disco, e un disco rigido e unità floppy.

Porte di espansione

Le porte di espansione su ogni scheda madre ATX e BTX - che comprendono le interfacce Interconnect (PCI) Peripheral Component e delle porte (Accelerated Graphics AGPS) - servono come slot per migliorare il computer con carte come video discreta / schede grafiche, schede di rete wireless e schede audio. Il fattore di forma ATX e BTX in grado di offrire fino a sette porte di espansione, con il numero, spesso a seconda delle dimensioni. Per esempio, le versioni micro della ATX e BTX sono quattro e picoBTX ha uno.

Entrate Uscite

Gli ingressi / uscite - di solito abbreviato in I / O - è un riferimento ai connettori audio / video e di rete che i fattori di forma scheda madre ATX e BTX forniscono. Questo include porte USB; cuffie e microfono; Ethernet, o RJ-45 per la rete senza fili; PS / 2 per il collegamento della tastiera e il mouse; e la porta Video Graphics Array (VGA) per collegare il monitor del computer. La sezione I / O è posto a parte centrale superiore della ATX, proprio accanto al processore. La BTX offre pannello frontale I / O così, anche se aggiunge quelli del pannello posteriore sulla tradizionale tower desktop.


Articoli Correlati