Come unire due insiemi di dati in MATLAB

May 1

MATLAB è un potente programma di software matematico abile con l'aritmetica, calcolo, tracciando e modellazione di ingegneria. La sua grande forza è nella creazione, la modifica e lavorare con matrici - righe e colonne di numeri. Una matrice può rappresentare i coefficienti di un sistema di variabili, la codifica colore per un file di immagine, una serie di dati o quant'altro si possa esprimere in modo ordinato utilizzando righe e colonne di valori. Se si dispone di due insiemi di dati con file uguali o uguali le colonne, è possibile creare una nuova matrice in MATLAB che unisce questi due insiemi.

istruzione

1 Definire il primo set di dati, se non l'hai già. Ad esempio, digitare quanto segue al prompt dei comandi di MATLAB e premere "Invio":

X = [1 2 3; 4 5 6; 7 8 9; 10 11 12]

Questo crea una matrice "X", largo tre colonne e alto quattro righe, con i valori di cui sopra.

2 Definire il secondo set di dati, se non l'hai già. Ad esempio, digitare quanto segue al prompt dei comandi di MATLAB e premere "Invio":

Y = [13 14 15; 16 17 18; 19 20 21; 22 23 24]

Questo crea una matrice "Y", largo tre colonne e alto quattro righe, i valori sopra indicati.

3 Unire i due insiemi di dati con la creazione di una nuova matrice che aggiunge i primi set di dati al secondo set di dati, sia al di sotto o al suo fianco. Utilizzando l'esempio precedente, è possibile creare una matrice di "Z" che mette "Y" al di sotto "X", la creazione di una matrice di "Z" che è di tre colonne e alto otto righe. A tale scopo, digitando la seguente e premendo "Invio":

Z = [X; Y]

In alternativa, digitare questo e premere il tasto "Enter":

Z = [X, Y]

per creare una matrice di "Z", che è sei colonne e quattro righe alto e mette "Y" a destra di "X"


Articoli Correlati