Come prevenire la possibile perdita di dati in Microsoft Excel

March 12

Come prevenire la possibile perdita di dati in Microsoft Excel


Microsoft Excel 2010 ha la possibilità di salvare una copia di una cartella di lavoro aperto a intervalli regolari per facilitare il recupero in caso di guasto. Il file salvato conterrà i dati più recenti inseriti nella cartella di lavoro in base a un intervallo che può essere impostato per incrementi di un minuto tra uno e 120 minuti. Ulteriori informazioni su come accedere alle impostazioni per questa funzione per garantire che i dati non vengono persi in caso di un guasto hardware o di potere.

istruzione

1 Avviare Microsoft Excel 2010.

2 Fai clic su "File" e "Opzioni" dalla barra dei menu.

3 Fai clic su "Salva" dal menu "Opzioni di Excel" a sinistra.

4 Fare clic sulla casella di controllo accanto a "Salva automaticamente informazioni ogni" se è selezionata e regolare il numero di minuti per un numero compreso tra uno e 120. Questo numero indica quante volte, in pochi minuti, una fotografia di tutta la cartella di lavoro viene preso e salvato un percorso di file temporaneo.

5 Fare clic sulla casella di controllo accanto a "conservare l'ultima versione Autosaved se si chiude senza salvare" se non è selezionata.

Consigli e avvertenze

  • Salvare la cartella di lavoro di Excel regolarmente con il tasto "Salva" all'estremità sinistra della barra del titolo o facendo clic su "File" e "Salva".
  • Excel richiede automaticamente di aprire il file "salvataggio automatico" se il potere è perso o Excel si chiude inaspettatamente la prossima volta che viene lanciato.
  • Aprire il file recuperato la prima volta la richiesta viene visualizzata se contiene informazioni che devono essere recuperati.