Come partizionare un disco rigido con fdisk

January 26

Come partizionare un disco rigido con fdisk


Partizioni sul disco rigido di un computer dividono lo spazio sul disco, in modo che possano essere utilizzati come contenitori separati. Con più contenitori sul disco rigido, è possibile installare più di un sistema operativo sul computer o organizzare i file e programmi in gruppi più piccoli. Se avete bisogno di partizionare il disco rigido di un computer che opera una versione precedente di Windows, ad esempio Windows 98 o Windows ME, è possibile farlo utilizzando lo strumento di partizionamento incorporato chiamato FDISK.

istruzione

1 Effettuare una copia di backup di tutte le informazioni memorizzate sul disco rigido del computer. Per effettuare una copia, collegare un disco rigido esterno, aprire il disco rigido del computer e trascinare e rilasciare tutti i file e programmi che si desidera mantenere dal disco del computer per l'unità esterna. Oppure si può utilizzare un'applicazione di masterizzazione CD standard per masterizzare i dischi dati di tutti i file e programmi che si desidera conservare.

2 Accedi FDISK sul computer. Per accedere FDISK, inserire il disco di installazione o il CD fornito con il sistema operativo Windows nell'unità o CD-ROM drive floppy del computer. Scegliere "Avvia computer senza supporto CD-ROM" se si utilizza un disco floppy o "computer con il supporto CD-ROM" se si utilizza un CD. Immettere "fdisk" al prompt e premere "Invio".

3 Digitare "1" al prompt per selezionare l'opzione "Crea partizione o unità logica DOS". Premere Invio." Poi, digitare "1" per selezionare "Crea partizione DOS primaria" e premere "Invio".

4 Inserire "Y" per selezionare un file system FAT32, che assegna tutto lo spazio del disco rigido come disco "C:" o immettere "N" per selezionare un file system FAT16, che divide l'unità e assegna solo una parte del disco come "C:" drive. Quando viene richiesto se si desidera effettuare il primo 2 GB del disco "C:" drive, scegliere "Y" e premere "Invio".

5 Premere il tasto "ESC" per tornare al menu "Opzioni" di FDISK dopo aver effettuato le selezioni di unità. Inserire "1" al prompt e premere "Invio", e poi "2" al prompt per selezionare "Crea partizione DOS estesa." Premere Invio."

6 Lasciare la dimensione predefinita nella finestra di dialogo che appare per creare una partizione di quelle dimensioni, che è l'opzione migliore secondo Microsoft, oppure immettere le dimensioni della partizione personalizzato nella scatola. Premere il tasto "Enter", quindi premere "ESC" per tornare al menu "Crea unità logica DOS".

7 Inserire il numero di megabyte o la percentuale di spazio su disco rigido che si desidera assegnare alla successiva lettera di unità nel disco rigido partizionato nella casella "Enter Logical Misura chiave" e premere "Invio". Viene visualizzato un tavolo, che vi mostra ogni unità che è stato creato e lo spazio di archiviazione che ciascuna unità contiene.

8 Premere il tasto "ESC" per tornare al menu "Crea unità logica DOS" di nuovo e ripetere il processo per creare unità per lo spazio rimanente sul disco rigido. Viene visualizzato un messaggio per farvi sapere quando il disco è pieno. Quando appare il messaggio, premere il tasto "ESC" per tornare al menu principale "Opzioni".

9 Inserire "2" e premere "Invio" per selezionare l'azione "Imposta partizione attiva". Inserire il numero indicato accanto al "C:" drive, che è ancora il motore principale del computer e l'unico che contiene il sistema operativo principale. Premere il tasto "Enter" per impostare la "C:" drive come unità attiva.

Consigli e avvertenze

  • Il vantaggio di utilizzare un disco rigido esterno per il backup, al contrario di backup di CD, è che l'intero disco rigido dovrebbe essere in grado di eseguire il backup su un disco rigido esterno. Più CD sono necessari per i file e programmi di backup su un disco rigido di grandi dimensioni, e alcuni programmi possono essere troppo grandi per essere eseguito il backup su un CD.

Articoli Correlati