Come riparare i file di Windows Firewall

October 27

Come riparare i file di Windows Firewall


Un problema con i file di Windows Firewall è di solito il risultato di un guasto o di aggiornamento di terze parti firewall che ha causato un bug o un conflitto. Il segno più comune ed evidente di un problema è quando il firewall di Windows si rifiuta di accendere o spegnere. In altri casi, il firewall di Windows potrebbe non salvare le modifiche, come ad esempio una modifica alle esenzioni. Fortunatamente, nella maggior parte dei casi è possibile risolvere il problema all'interno del prompt dei comandi.

istruzione

1 Fare clic su "Start", poi "Tutti i programmi" e selezionare "accessori".

2 Right-click "Prompt dei comandi" e selezionare "Esegui come amministratore".

3 Tipo "Reset netsh firewall", se si utilizza Windows XP. Se si utilizza Windows Vista o 7 tipo "Reset firewall advfirewall netsh". Premere il tasto "Invio" dopo aver digitato il comando. Questo ripristina tutte le impostazioni del firewall per i valori di default.

4 Tipo "netsh winsock reset" e premere "Invio". Questo ripristina tutte le impostazioni di rete ai valori predefiniti.

5 Tipo "modalità firewall set OPMODE netsh = disable" e premere "Invio".

6 Inserire il disco di installazione di Windows.

7 Digitare "SFC / scannow" e premere "Invio". In questo modo la scansione dei file di sistema di Windows e sostituire quelli danneggiati con il default dal disco di installazione di Windows.

Premere il tasto "Cancel", se viene richiesto di riavviare il computer.

8 Tipo "modalità OPMODE netsh firewall set = consentire eccezioni = enable" e premere "Invio".

9 Digitare "Exit". Questo chiude il prompt dei comandi.

10 Premere il tasto "Windows" e il tasto "R" simultaneamente.

11 Tipo "Services.msc" e premere "Invio".

12 Fare clic sulla scheda "Avanzate".

13 Scorrere verso il basso e CICK per evidenziare "Windows Firewall".

14 Fare clic su "Riavvia il servizio" in alto a sinistra.

15 Riavvia il tuo computer.


Articoli Correlati