Come utilizzare un file batch per ripristinare una chiave del Registro

June 13

Come utilizzare un file batch per ripristinare una chiave del Registro


Un file batch è un file di Windows che contiene un elenco di comandi, e può essere eseguito dalla shell di Windows, alias il Prompt dei comandi. È possibile utilizzare un file batch per qualsiasi processo hai bisogno automatizzato uno script - aggiungendo una chiave del Registro è uno di questi processi. Utilizzando la funzione REGEDIT, aggiungendo al registro di Windows non è un compito difficile da realizzare; tuttavia, non si dovrebbe essere la modifica del registro di Windows se non si sa cosa si sta facendo. Un Registro di sistema danneggiato potrebbe portare ad un cattivo funzionamento del sistema operativo.

istruzione

1 Aprire Risorse del computer, e nella casella di testo "Indirizzo", digitare "% TEMP%" (senza le virgolette) e premere invio. Questo vi porterà alla directory TEMP dell'utente corrente.

2 Aprire un'altra finestra Risorse del computer, e passare alla directory in cui la chiave di registro che si vorrebbe ripristinare si trova. Copiarlo e incollarlo nella finestra di directory TEMP che è già aperto.

3 Aprire il Blocco note andando su "Start", "Programmi", "Accessori", "Blocco note". È possibile utilizzare Blocco note per scrivere la sceneggiatura batch.

4 Digitare il seguente nel blocco note, sostituendo "YOUR_REG_FILE_NAME_HERE" con il nome del file ".REG":
START / WAIT REGEDIT / S% TEMP. \ YOUR_REG_FILE_NAME_HERE.REG

5 Vai su "File", "Salva con nome" e digitare "RestoreKey.bat", come il nome del file (senza le virgolette). Fai clic su salva.

6 Nella aprire Risorse del computer che contiene la directory TEMP, scorrere verso il basso il file RestoreKey.bat. Esso dovrebbe avere un icona ingranaggio denota che si tratta di un file bat. Fare doppio clic su di esso per eseguire il file bat. La chiave del Registro di sistema verrà ripristinato nel registro di Windows.


Articoli Correlati