Si può ReBlog privata su Tumblr?

January 4

Si può ReBlog privata su Tumblr?


Qualsiasi post sul sito di microblogging Tumblr può essere impostato su "Private", tra cui i tuoi reblogs di altri contenuti. messaggi privati ​​sono visibili solo a te e tutti gli altri membri o amministratori del tuo blog, il che rende i messaggi privati ​​e reblogs uno strumento di collaborazione efficace per costruire la conoscenza squadra intorno a un argomento o di un progetto.

Reblogs per i tuoi occhi

Il processo reblogging privato inizia allo stesso modo reblogging pubblico: individuare il contenuto che si desidera reblog, e quindi fare clic sull'icona reblog doppia freccia - o selezionare "Reblog" se siete nella pagina di un post. Dopo aver modificato il contenuto per ottenere il risultato desiderato, selezionare "Privato" dal menu a discesa del palo, e quindi fare clic sul pulsante appena mostrato "Crea messaggio privato".

Nessuna notifica

reblogs normali inviare notifiche al poster originale e aggiungere il proprio nome a un elenco di rebloggers sotto un post su pagina di posta. messaggi privati, tuttavia, non inviare il manifesto originale una notifica cruscotto o aggiungere il proprio nome alla lista Tumblr reblog.

Messaggi non condivisibili

Non si può reblog o condividere i messaggi privati ​​attraverso la piattaforma. È possibile accedere solo questi messaggi attraverso il loro URL diretto o all'interno del cruscotto Tumblr per il blog, e solo se si è il proprietario del blog o un amministratore. messaggi privati ​​non presentano il pulsante reblog, né esiste la possibilità di reblog o condividerlo sul cruscotto Tumblr.

Vista membro del team

blog secondari - quelli che si crea dopo il tuo primo blog - possono avere più utenti che sono in grado di vedere i messaggi privati. Tumblr permette di impostare gli amministratori che hanno il pieno controllo su messaggi e può invitare nuovi utenti. È inoltre possibile invitare gli utenti come membri del tuo blog, ma hanno solo il diritto di pubblicare contenuti e modificare i contenuti che pubblicano. Questi utenti possono visualizzare messaggi privati ​​direttamente sul tuo blog e attraverso gli URL forniti nel cruscotto.


Articoli Correlati