Come ripristinare cartelle di posta elettronica

March 13

Come ripristinare cartelle di posta elettronica


E 'inevitabile; ad un certo punto sarà necessario ripristinare le cartelle di posta elettronica. Forse hai avuto un crash del disco rigido accidentale, o forse avete cancellato per errore un pezzo della vostra casella di posta. È necessario accedere a tale file di backup e-mail che hai fatto solo per questa occasione. Hai fatto fare quella di backup e-mail, giusto? Certo che hai fatto. Ma anche se non l'avete fatto, il vostro programma di posta elettronica potrebbe aver conservato una copia delle cartelle di posta elettronica da qualche parte sul disco rigido. Se è possibile individuare, è possibile ripristinare le cartelle da quella copia.

istruzione

1 Accedere al disco rigido esterno o il CD o DVD su cui è memorizzato il file di backup e-mail più recente.

2 individuare manualmente il file di backup di default del vostro programma, se ce n'è uno. La maggior parte dei file di dati e-mail si trovano nella cartella dell'applicazione sul disco rigido. Controllare file di aiuto del vostro programma o un sito web per individuare il file di backup. Non tutti i programmi di posta elettronica creano file di backup automatici.

3 Aprire il client di posta elettronica e trovare la funzione "Importa". Di solito è sotto il menu "File". Se non vedi l'opzione di importazione, dovrete ripristinare manualmente i file.

4 Importare i file di posta elettronica di backup seguendo la procedura guidata che ha lanciato nel passaggio precedente. Se si sta ripristinando manualmente i file da un disco, copiare i file di backup nella cartella del profilo utente corretto. Potrebbe essere necessario fare riferimento il file di aiuto o sito web del programma per scoprire esattamente dove copiarlo.

5 Cercare una casella di controllo nella procedura guidata di importazione che dice "non importare duplicati". Controllare questo, se applicabile, e completare la procedura guidata.

6 Controlla il tuo programma di posta elettronica per assicurarsi che le cartelle vengono ripristinate, e creare un nuovo file di backup su base regolare.


Articoli Correlati