Come installare Plesk su Ubuntu

September 10

Come installare Plesk su Ubuntu


Parallels Plesk include un comodo programma di installazione con un solo clic di Linux, in modo che la parte più difficile di installare Plesk in Ubuntu è la configurazione del server per eseguire e aggiornare i componenti Plesk. L'installazione predefinita di Ubuntu include la maggior parte del software necessario per l'esecuzione di Plesk, ma è necessario modificare il file di configurazione di rete per la connessione a un indirizzo IP statico e installare l'ultima versione di PHP 5. Se si utilizza un firewall, è necessario aprire diverse porte per permettono di Plesk per aggiornare i componenti, ed è necessario disattivare funzione di sicurezza AppArmor di Ubuntu perché in conflitto con Plesk.

istruzione

1 Aprire il file di configurazione di rete in un editor di testo come utente root. Per aprire il file in Gedit come root, terminale di GNOME aperto e digitare "sudo gedit / etc / network / interfaces" (senza virgolette, qui e in tutto) al prompt. l'interfaccia di default di Ubuntu utilizza DHCP per assegnare un indirizzo IP al boot, ma è necessario modificare questa configurazione per utilizzare un indirizzo IP statico, invece. Commento la "iface eth0 inet dhcp" linea aggiungendo un simbolo "#" all'inizio della linea, quindi aggiungere le seguenti sette righe alla fine del file:

iface eth0 inet static
indirizzo <il vostro indirizzo IP>
rete <il vostro indirizzo di rete>
netmask <la maschera di sottorete>
trasmissione <tuo indirizzo di broadcast>
Gateway <il gateway predefinito>
DNS-nameserver <server name>

Sostituire il valore del server per ogni numero tra parentesi nelle righe precedenti, ma non includere le parentesi nel codice si aggiunge al file. È possibile ottenere questi valori dal vostro host Web o il provider di servizi Internet. Salvare il file e chiudere Gedit.

2 Riavviare l'interfaccia di rete per applicare le modifiche inserendo "sudo ifdown eth0 && sudo ifup eth0" al prompt.

3 Installare PHP 5 inserendo "sudo apt-get install php5" al prompt. Se hai già l'ultima versione di PHP 5 installato o non si prevede di installare il Web Presence Builder, è possibile saltare questo passaggio. Il Presence Builder Parallels Web è un sito web designer personalizzato che supporta il drag-and-drop costruzione del sito grafica, carrello della spesa checkout e analisi del traffico. Molti rivenditori di hosting utilizzano Presence Builder come una soluzione all-in-one per i loro clienti.

4 Disinstallare AppArmor per evitare conflitti tra i due servizi. Rimuovendo AppArmor, si introduce un livello di vulnerabilità al sistema, quindi si consiglia di installare un livello di sicurezza del kernel alternativo come SELinux o Grsecurity. Per disinstallare AppArmor, immettere "sudo apt-get remove apparmor" al prompt.

5 Aperte le porte del firewall per qualsiasi componente di Plesk che si desidera utilizzare. Visita il Parallels sito per vedere un elenco dei componenti Plesk e le porte associate (link in Risorse). Al minimo, probabilmente avete bisogno di FTP, SSH, DNS, HTTP, Auth e un componente database come MySQL o PostrgreSQL. Per aprire una porta nel firewall di default di Ubuntu, digitare il seguente comando al prompt:

sudo ufw consentire <numero porta>

Sostituire il numero di porta appropriato per "il numero di porta", ma non includere le parentesi nel comando.

6 Scarica il programma di installazione one-click dal sito Plesk utilizzando il comando wget. Al prompt del terminale, digitare il seguente comando per avviare il programma di installazione:

wget -O - http://autoinstall.plesk.com/one-click-installer | sh

Questo comando scarica lo script di installazione di Plesk nella directory corrente e installa Plesk in Ubuntu. Dopo circa cinque minuti, al termine dell'installazione, è possibile accedere al pannello di controllo di Plesk e inizializzare il servizio.

7 Aprire un browser Web e digitare "http: // & lt; il vostro indirizzo IP>: 8443" nella barra degli indirizzi, sostituendo il vostro indirizzo IP per "<il vostro indirizzo IP>" e omettendo le staffe. Il pannello di controllo Plesk viene visualizzata una pagina di configurazione per la prima volta, e ti viene richiesto di inserire il proprio nome, numero di telefono e indirizzo email e creare una nuova password.

8 Acquistare una licenza di Plesk facendo clic su "Strumenti e impostazioni", selezionando "License Management" e scegliendo "Nuovo Ordine chiave". È possibile utilizzare il pannello di controllo Plesk attraverso la chiave di prova fino a quando viene autenticato la licenza.

Consigli e avvertenze

  • Non è necessario aprire le porte del firewall se non è stato configurato il firewall non complicata in Ubuntu. Per impostazione predefinita, tutte le porte sono aperte.
  • Assicurarsi di avere almeno 3 GB di spazio libero per scaricare e installare Plesk.
  • Plesk usa la directory creata automaticamente / usr / local / psa di scrivere i file di sistema in fase di esecuzione; la modifica di questa directory provoca gli aggiornamenti di Plesk al sicuro.
  • Le informazioni in questo articolo si applica a Ubuntu 14.04. Le procedure possono variare con le altre versioni.

Articoli Correlati