Come risolvere un XP bootloader di Windows

January 18

Il bootloader di Windows XP è un file importante, come si dice al computer come caricare il sistema operativo XP. Purtroppo, modifiche al computer, o di alcuni file virus può corrompere, e altrimenti danneggiare o eliminare il bootloader; questo lascia il computer sia in grado di avviare a tutti, o per lo meno, con problemi di caricamento alcune parti di Windows XP. Il bootloader XP può essere fissato in pochi minuti, tuttavia, con niente di più che il CD di installazione di Windows XP originale o un disco di ripristino XP.

istruzione

1 Inserire il CD di installazione o il ripristino del disco di Windows XP e riavviare il computer. Invece di tentare di avviare Windows come farebbe normalmente, il computer vi darà la possibilità di fare il boot dal CD. Premere un tasto quando richiesto, quindi attendere che il programma di installazione per caricare.

2 Premere il tasto "R" sulla schermata "Installazione". Questo farà sì che il CD per avviare la console di ripristino invece di tentare di installare Windows XP sul vostro computer. Se si dispone di una password di amministratore sulla vostra copia di XP, allora si avrà bisogno di inserire al fine di accedere alla console di ripristino.

3 Scegliere l'installazione di Windows XP che si desidera ripristinare (in genere l'unica opzione). Attendere che appaia il prompt dei comandi, quindi immettere "fixmbr". Premere il tasto "y" quando viene richiesto di lasciare l'utilità fixmbr sovrascrive il bootloader danneggiato con una nuova copia.

4 Rimuovere il disco XP o disco di ripristino, quindi digitare "exit" nel prompt dei comandi. Il comando di uscita dovrebbe causare il computer per riavviare, permettendo al computer per caricare il nuovo file bootloader e quindi continuare l'avvio di Windows XP come normale.


Articoli Correlati