Come fare una calcolatrice di base con Java

November 17

Come fare una calcolatrice di base con Java


Un calcolatore in Java è molto facile da scrivere. Quando la maggior parte la gente sente calcolatrice, pensano di un'interfaccia con pulsanti e uno schermo per mettere fuori i numeri. In realtà, può anche essere una interfaccia basata su testo in una shell di comando / linea. La parte più importante è la creazione di una procedura che accetterà i numeri. Il resto è semplice matematica e la stampa sullo schermo. Ricordarsi di verificare la presenza di eventuali punti e virgola mancanti.

istruzione

1 Aprire l'editor di testo o IDE. Impostare la classe come segue: <br /> <br /> classe Calcolatrice pubblico <br /> <br /> {} <br /> <br /> La programmazione va tra le parentesi graffe.

2 Scrivere il codice che eseguirà le operazioni matematiche. È possibile utilizzare metodi separati o uno switch. Ho usato metodi separati. Scrivere queste tra le parentesi graffe, esattamente. <br /> <br /> Int add public static (int a, int b) <br /> <br /> {int c <br /> <br /> GO c = a + b <br /> ritorno c <br /> <br /> GO} <br /> int sub public static (int a, int b) <br /> <br /> {int c <br /> GO <br /> c = ab <br /> <br GO ritorno /> <br /> c GO <br /> <br />} public static int mul (int a, int b) <br /> {<br /> int c <br /> <br /> GO c = a * b <br /> <br GO ritorno /> <br /> c GO <br /> <br />} int div public static (int a , int b) <br /> <br /> {int c <br /> <br /> GO c = a / b <br /> <br GO ritorno /> c <br /> <br /> GO} <br /> Mettete questi tra le coppie di classe Calcolatrice. Salvare il codice sorgente.

3 Creare la classe del driver. Questo deve avere il metodo principale. <br /> Public class CommandLineClass <br /> <br /> {static void /> main (String [] args) <br pubblico {<br /> Calcolatrice c <br /> GO <br /> System.out.println (\ "Inserire primo numero \") <br /> <br /> GO Scanner sc = new Scanner (System.in :) <br /> <br /> GO int var1 = sc.nextInt () <br /> <br /> GO System.out.println (\ "Enter secondo numero: \") <br /> <br /> GO int var2 = sc.nextInt () <br /> GO <br /> System.out.println (\ "Inserire il simbolo della operazione + -

/: \") <br /> <br /> GO String s1 = sc.next () <br /> GO <br / > int opFlag <br /> <br /> GO se (s1.equals (\ "+ \")) <br /> opFlag = 1 <br /> <br /> GO elseif (s1.equals (\ "- \ ")) <br /> opFlag = 2 <br /> <br /> GO elseif (s1.equals (\" \ ")) <br /> opFlag = 3 <br /> <br /> GO elseif ( s1.equals (\ "/ \")) <br /> opFlag = 4 <br /> interruttore GO <br /> (caso opFlag) <br /> 1: <br /> c.add (var1, var2) <br /> <br /> GO pausa <br /> <br /> caso GO 2: <br /> c.sub (var1, var2) <br /> pausa GO <br /> <br /> GO < br /> caso 3: <br /> c.mul (var1, var2) <br /> <br /> GO pausa <br /> <br /> GO caso 4: <br /> c.div (var1, var2) pausa <br /> GO <br /> <br /> <br /> GO} <br /> <br />}

4 Compilare i due file di origine ed eseguire il programma. Questo può essere fatto anche attraverso la riga di comando con il your_file_name_here.java javac. Si può anche essere eseguito attraverso il guscio così: java your_class_with_the_main_method_here.class.

5 Assicuratevi di controllare e documentare qualsiasi file di programma o di origine per i dettagli specifici. la manutenzione del codice è necessario.

Consigli e avvertenze

  • Assicurarsi che Java è installato e che tutte le classi esistenti vengono importati. La classe scanner deve essere importato nella parte superiore del file di origine in questo modo: import java.util.Scanner;

Articoli Correlati