Confronto tra Samsung Monitor

August 2

A partire dal marzo 2013, Samsung vende circa 30 monitor - che vanno da 19 a 27 pollici di dimensioni - per le applicazioni del computer e della televisione. Il 27 pollici S27B970D rappresenta la fascia alta della linea di monitor di Samsung. In confronto, anche se è ancora un dispositivo ad alte prestazioni, il monitor LT27B750NDX / ZA 27 pollici è un dispositivo entry-level a circa metà del prezzo del S27B970D. Confrontando i due dispositivi illustra come qualità di risoluzione, le caratteristiche e garanzie differiscono come ci si sposta attraverso la linea di prodotti del monitor di Samsung per prezzo.

Identificazione

Il S27B970D e LT27B750NDX / ZA sono entrambi i dispositivi a LED, così come lo sono la maggior parte dei monitor Samsung. Entrambi sono altoparlanti e schermi progettati intorno al rapporto di aspetto 16-a-9. Il monitor S27B970D misura 25,4 pollici di larghezza, 18,4 pollici di altezza e 9,7 pollici di profondità, compreso il suo stand. Il display stesso, senza il supporto, uno spessore di soli 0,9 pollici. Il LT27B750NDX / ZA è di 25 pollici di larghezza, 18,7 pollici di altezza e 8 pollici di profondità, compreso il suo stand. A 1,2 pollici di spessore senza il suo supporto, è marginalmente più spesso che il monitor S27B970D. Il S27B970D pesa 18 libbre., Mentre il LT27B750NDX / ZA pesa 14 libbre. Il S27B970D ha una garanzia di tre anni, mentre la LT27B750NDX / ZA ha una garanzia di un anno.

schermo Specifiche

Il S27B970D ha una risoluzione di 2550 per 1440 pixel, rispetto ad una risoluzione di 1920 x 1080 per la LT27B750NDX / ZA. Entrambi i monitor sono dotati di rapporto di contrasto statico di 1.000 a 1, i tempi di risposta di 5 millisecondi e la luminosità dello schermo approssimativa di 300 candele per metro quadrato. Entrambi i dispositivi dispongono della tecnologia Mega Dynamic Contrast Ratio di Samsung. Il S27B970D ha un angolo di visione leggermente più ampio di 178 gradi, rispetto ai 170 gradi per la LT27B750NDX / ZA.

Caratteristiche

Il S27B970D è un dispositivo sensibile al tocco, mentre il LT27B750NDX / ZA non lo è. Il S27B970D ha ingressi di supporto display wireless Widi, dual-link DVI, HDMI, DisplayPort e altoparlante esterno. Il LT27B750NDX / ZA ha VGA, HDMI, component e ingressi video composito. Entrambi i dispositivi sono dotati di due porte USB per il collegamento di dispositivi esterni. Entrambi i monitor dispongono della tecnologia Samsung MagicAngle. Solo il S27B970D ha il supporto di Samsung MagicBright, MagicColor e MagicTune. Anche se entrambi i dispositivi sono Energy Star, il S27B970D consuma un massimo di 63 watt di potenza, rispetto ai 60 watt per la LT27B750NDX / ZA.

Informazioni aggiuntive

Le differenze tra queste due monitor vengono replicati in tutta la linea di prodotti Samsung indipendentemente dalle dimensioni dello schermo. Come ci si potrebbe aspettare, i dispositivi a basso prezzo hanno caratteristiche meno impressionanti. Infine, anche se la stragrande maggioranza dei monitor di Samsung sono basati su tecnologia LED in giro, l'azienda fa vendere una stazione intelligente e due monitor HDTV.


Articoli Correlati