Come risolvere il filtro posta indesiderata su Outlook

November 24

Come risolvere il filtro posta indesiderata su Outlook


Oltre a inviare e ricevere messaggi, Microsoft Outlook dispone anche di un filtro anti-spam integrato progettato per mantenere le email fastidiosi da truffatori noti e inserzionisti di distanza dalla tua casella di posta. Tuttavia, nulla è più frustrante che un filtro non funziona correttamente. Sia che la vostra casella di posta è sempre inondata di offerte per piccole pillole blu, o così importante memo dal boss ma ho mescolate nel mucchio spazzatura, una cartella di posta indesiderata non configurato correttamente è un problema che deve essere risolto immediatamente.

istruzione

1 Spegnere filtraggio automatico. L'opzione automatica di filtraggio consente di Outlook decidere quali messaggi sono spazzatura, che può essere disastroso se identifica messaggi importanti come spazzatura e crea una regola in cui queste e-mail saltare la casella di posta del tutto. Per disattivare il filtro automatico, andare al menu "Strumenti" e fare clic su "Opzioni". Poi vai alla scheda "Preferenze" e fai clic su "Posta indesiderata". Quindi, selezionare "Nessun filtro automatico."

2 Selezionare i messaggi da bloccare. Ora che filtraggio automatico è disattivato, è necessario creare le proprie regole per garantire che la posta indesiderata non inondare la tua email. Evidenziare i messaggi che si ritengono essere spazzatura, e quindi fare clic destro per richiamare il menu di scelta rapida. Selezionare "Posta indesiderata" e selezionare "Aggiungi mittente elenco mittenti bloccati" dal menu di scelta rapida. I messaggi provenienti da questi mittenti verranno filtrati automaticamente alla casella di posta indesiderata.

3 Eliminare i mittenti delle liste bloccate. Se alcuni mittenti importanti sono stati bloccati, è possibile eliminarli dalla lista bloccata. I messaggi provenienti da questi mittenti andranno alla casella di posta di default. Selezionare la scheda "Mittenti bloccati", e quindi fare clic sul nome che si desidera rimuovere dalla lista. Quindi selezionare "Rimuovi".

Consigli e avvertenze

  • Oltre a creare il proprio filtro (invece di basarsi su di Outlook) è anche importante per scaricare eventuali aggiornamenti di Office, che possono includere correzioni di bug per Outlook che appartengono al filtro spazzatura.

Articoli Correlati