Quali sono remote tecnologie di accesso?

October 4

Il mobile computing è in crescita. Ciò significa che la possibilità di accedere in remoto le reti sta crescendo troppo. tecnologie di accesso remoto consentono l'ingresso in una rete di computer o sistema quando un computer non fa parte della rete. Realizzazione di questo richiede la giusta combinazione di apparecchiature, i protocolli e le applicazioni. Queste tecnologie remote vengono utilizzate per fare calcolo accadere su lunghe distanze.

I lavoratori di accesso remoto

tecnologia di accesso remoto è utilizzato come metodo per la connessione lavoratori remoti con la loro rete aziendale e consentendo loro di procedere con compiti di lavoro giornaliero. Le connessioni possono avvenire via Internet o attraverso le applicazioni software separati. Comunicazione dati o collegamenti sono stabiliti tra un dispositivo che richiede (computer, PDA, computer portatile) e un server principale o del ricevitore (data center, server provider di servizi Internet o computer di casa). Gli individui possono utilizzare questa tecnologia per connettersi in remoto al proprio computer di casa utilizzando un programma come GoToMyPC.

I server di accesso remoto

I server remoti sono la tecnologia utilizzata per consentire agli utenti non collegati alla rete locale (LAN) di avere accesso alla LAN. Una volta connesso al server l'utente remoto ha accesso a tutti i file, le unità condivise e processi che sono state date il permesso di interagire con. Gli utenti vengono autenticati prima di essere ammessi alla LAN. L'autenticazione è una forma di sicurezza che è configurato per identificare l'utente e proteggere la rete locale e dei suoi dati.

Wi-Fi Remote Access

Wi-Fi si riferisce alla tecnologia di rete wireless. Wi-Fi è una forma di tecnologia di accesso remoto che utilizza frequenze radio per la connessione con le reti locali wireless (WLAN). La tecnologia Wi-Fi segue gli standard e il protocollo stabiliti dall'Institute of Electrical and Electronics Engineers '(IEEE), di cui come standard 802.11. A distanza di accesso wireless richiede l'uso di un punto di accesso che il computer o il dispositivo "trova" e poi si collega con. Collegamento con il punto di accesso quindi consente agli utenti remoti di connettersi con il loro ufficio aziendale, a Internet o loro computer di casa.

Virtual Private Networks

, reti private virtuali VPN, utilizzano le reti pubbliche per la connessione a reti private. VPN consentono di dati, voce e video per essere sicuro e privatamente inviati. Un VPDN, una rete dial-up privata virtuale, è una delle più diffuse tecnologie di accesso remoto. Questo tipo di accesso richiede all'utente di avere l'applicazione software adeguato sul loro portatile o un computer per la connessione. Un fornitore di servizi è scelto come server di accesso alla rete (NAS) e l'utente li contatti attraverso il software. L'utente è quindi autenticato per l'accesso LAN.

Browser-Based accesso remoto

Un'alternativa meno costosa di una VPN è un Secure Socket Layer VPN o SSL VPN. Il software client da un server di accesso alla rete, non è necessario per l'autenticazione e connettersi. Invece, un utente va direttamente al sito aziendale attraverso un browser e accede alla rete LAN. Poiché questo accesso remoto è meno costoso da implementare e supportare, più dipendenti possono essere gli utenti remoti.


Articoli Correlati