Come risolvere i problemi del computer Compaq AMD Sempron 3000

January 17

Come risolvere i problemi del computer Compaq AMD Sempron 3000


A metà degli anni 2000, Hewlett-Packard incorporato unità centrale di elaborazione di AMD Sempron 3000+ nella sua famiglia di computer Compaq. Poiché il numero di PC che hanno usato questa CPU sono così vario, può essere difficile trovare il supporto tecnico per un particolare modello on-line. Dal momento che tutti i computer Compaq sono costruite su disegni simili, la risoluzione dei problemi di un desktop Compaq è un compito relativamente semplice, non importa quale AMD Sempron 3000-alimentato desktop proprietario.

istruzione

1 Riavviare il PC Sempron 3000-a motore. In questo modo porre rimedio alla maggior parte dei problemi con il PC che sono provocati dai tentativi falliti per il PC per l'avvio di un programma.

2 Ripristinare il BIOS. È possibile accedere al BIOS riavviando il PC e premendo il tasto "F6" quando viene visualizzata la schermata iniziale Compaq sul monitor. Una volta qui, premere il tasto funzione etichettato come il pulsante "Reset BIOS". Ciò restituirà il BIOS per la sua iniziale, out-of-the-box impostazioni. In questo modo si può porre rimedio a molti problemi relativi alla tastiera e il mouse non essere riconosciuto dal PC.

3 Controllare il cablaggio interno. Se il computer è a funzionare male o il Compaq PC sta avendo problemi di lettura dal disco rigido, il problema potrebbe risiedere con il cablaggio che conduce dal disco rigido alla scheda madre. Sostituendo il cavo SATA, si può vedere se questa è la causa dei vostri problemi.

4 Assicurarsi che tutto l'hardware sia collegato correttamente, compreso che la RAM e le eventuali schede di espansione siano inserite correttamente nei loro alloggiamenti. In caso contrario si può portare a incompatibilità hardware e, in alcuni casi, sovratensioni elettriche che spegnere il PC.

Consigli e avvertenze

  • Scollegare il cavo di alimentazione quando si apre il PC, in quanto in caso contrario si può portare a scosse elettriche quando si lavora con i componenti interni.

Articoli Correlati