Vs. hard un rimbalzo morbido per e-mail

February 19

L'email marketing può aiutare la vostra azienda o organizzazione comunicare le vendite, le idee e gli sforzi di raccolta fondi per i clienti o sostenitori che si iscrivono per ricevere le comunicazioni e-mail. Di tanto in tanto, quando l'azienda o l'organizzazione utilizza l'email marketing, è possibile notare che alcune delle mail inviate rimbalzo di nuovo voi. Ci sono due tipi di rimbalzi e-mail, hard e soft, e ci sono chiare differenze tra i due.

Morbido Email Bounce

rimbalzi e-mail morbide si verificano quando l'indirizzo email del destinatario è corretto, ma l'e-mail non possono essere consegnati per un motivo, come si invia un file che è troppo grande per inviare, casella di posta elettronica del destinatario è troppo pieno per i nuovi messaggi, server di posta elettronica del destinatario può si stia tentando di ricevere troppi messaggi in un momento o server di posta elettronica del destinatario è giù. rimbalzi e-mail morbide sono in genere temporaneamente inesistenti. Il vostro servizio di email marketing può inviare nuovamente il messaggio da solo e ottenere consegnato alla casella di posta del destinatario e-mail, una volta che il server funziona correttamente ancora una volta, o il destinatario si schiarisce la casella di posta. A seconda del tipo di servizio di posta elettronica in uso, il messaggio può tentare nuovamente l'invio di diverse volte prima che il fornitore del servizio di posta elettronica segna l'e-mail come un rimbalzo duro e smette di cercare di re-inviarlo.

Email rimbalzo rigido

Una email di rimbalzo rigido è permanentemente non recapitata per una serie di motivi. In alcuni casi, il destinatario può aver cambiato il suo indirizzo e-mail, o fatto un errore di battitura quando fornisce la tua azienda o organizzazione con il suo indirizzo di posta elettronica. Se voi o un lavoratore subordinato immesso gli indirizzi e-mail, potrebbe essere introdotto un errore di battitura durante la creazione o aggiornato la mailing list. Inoltre, ci sono casi in cui server di posta elettronica del destinatario può bloccare server del vostro provider di posta elettronica, potenzialmente perché la tua e-mail è riconosciuto come spam.

Frequenza di rimbalzo

Se si utilizza un programma di email marketing per inviare messaggi di posta elettronica, si vedrà una metrica e-mail per la frequenza di rimbalzo, ogni volta che si invia una campagna. Questo numero è importante in quanto aiuta a determinare la qualità complessiva della vostra lista e aiuta a determinare il tasso di risposta vera, in base a quante persone effettivamente ricevuto la tua email nelle loro caselle di posta. Si segnala anche voi a guardare per eventuali errori sulla vostra lista e-mail.

Ridurre rispedito indietro

Ci sono diversi modi per contribuire a ridurre i rimbalzi di posta elettronica soft e hard. Rivedere la vostra lista e-mail per vedere se si nota la presenza di errori di battitura nel nome di dominio o se tutti gli indirizzi e-mail sono correttamente formattati. È possibile utilizzare un sistema di double opt-in quando le persone si iscrivono per la vostra e-mail elenco di marketing, in modo da poter garantire che si sta inviando a un indirizzo email funzionante. Scopri se il tuo rimbalzi e-mail provengono da simili fornitori di servizi e-mail, come si può essere sempre intrappolati nei loro filtri anti-spam, che possono impedire i messaggi vengano inviati. Contattare i fornitori di servizi e-mail direttamente per scoprire se c'è un problema. Controllare per assicurarsi di non essere su eventuali liste nere di posta elettronica utilizzando servizi come mappe o SpamCop.


Articoli Correlati