Come reinstallare XP Bootloader

June 16

Come reinstallare XP Bootloader


Reinstallazione di Windows XP significa spesso la formattazione del computer. Tuttavia, a causa di virus e guasti hardware, tutto quello che può essere necessario reinstallare è il bootloader di Windows XP. È possibile reinstallare il bootloader di Windows XP senza formattare o perdere i file. Alcune delle principali cause di un bootloader mancante Windows XP sono i virus, guasti hardware o un errore durante l'installazione di Windows XP. Se un bootloader che manca è il vostro unico problema, ripristinando il bootloader richiede solo una frazione del tempo che avrebbe trascorso la reinstallazione di Windows XP.

istruzione

1 Avvio dal disco di installazione di Windows XP. Inserire il disco e riavviare il computer. Premere un tasto per avviare da disco o premere "F12" per passare al menu delle opzioni di avvio. Scegliere "CD-ROM" per continuare.

2 Scegliere "ripristinare un'installazione di Windows XP" per aprire la console di ripristino.

3 Inserire la password di amministratore, se ne esiste uno. Se la password è vuota, premere il tasto "Enter".

4 Tipo "fixmbr" al prompt dei comandi. È possibile digitare il nome di un dispositivo opzionale, se necessario. Maggior parte degli utenti solo bisogno di digitare "fixmbr". Premere Invio."

5 Tipo "fixboot C:" al prompt dei comandi. Se Windows XP non è installato su C :, digitare invece la lettera corretta.

6 Digitare "Exit" per uscire dalla console di ripristino e riavviare il computer.

Consigli e avvertenze

  • Per maggiori informazioni su tutti i comandi nella console di ripristino, digitare "help" per una descrizione dei comandi disponibili ed i loro usi.
  • Assicurarsi di utilizzare la lettera corretta, soprattutto sui sistemi dual boot, oppure si può sovrascrivere il bootloader del secondo sistema operativo.

Articoli Correlati