Come condividere le cartelle su Windows Live Messenger

February 5

Windows Live Messenger non è solo un modo per condividere la conversazione avanti e indietro con i contatti, ma può anche essere un modo per condividere qualsiasi tipo di file. È possibile trasferire immagini, video, documenti o qualsiasi tipo di file che non è protetto da copyright. Impostare funzionalità di condivisione dei file di Windows Live Messenger per condividere i dati con i propri contatti.

istruzione

1 Creare una cartella in cui si colloca il contenuto che si desidera condividere. Mettere la cartella in un luogo di facile accesso in cui si desidera che rimanga permanentemente. Creare una cartella separata per ciascuno dei tuoi contatti, se si desidera condividere file diversi con diversi contatti.

2 Aggiungere dati alla cartella da condividere. Mettere tutti i file che si desidera condividere con il proprio contatto nella cartella. È sempre possibile aggiungere altri dati in seguito.

3 Aprire Windows Live Messenger. Da l'elenco dei contatti, fare clic destro sul nome del contatto che si desidera condividere i file con. Scegliere "Creare una cartella di condivisione" dal menu.

4 Trova la cartella creata. Fare clic sulla cartella e trascinarla con il mouse per la finestra della cartella di condivisione. Tutti i dati nella cartella è ora disponibile per il contatto. Chiudere la finestra quando si è attraverso l'aggiunta di cartelle da condividere.

5 Rimuovere le cartelle oi dati all'interno delle cartelle, in qualsiasi momento facendo clic destro sul file o sulla cartella nella finestra della cartella di condivisione e selezionare "Elimina" dal menu. Il file non viene eliminato dal disco rigido, ma non è più disponibile per il vostro contatto.

6 Visualizzare i dati e il vostro contatto Windows Live Messenger sceglie di condividere con l'altro in qualsiasi momento facendo clic destro sul nome del contatto e selezionando "aprire la cartella di condivisione."

Consigli e avvertenze

  • Evitare la condivisione di qualsiasi contenuto che è protetto da copyright. La condivisione di contenuti protetti da copyright è una violazione delle leggi sul copyright.

Articoli Correlati