Perché il cursore lampeggiante in Microsoft Word?

May 17

convenzioni di interfaccia utente applicati in modo coerente rendere i computer più facile da usare; fatto bene e fanno i computer "solo di lavoro." Quando cambiano, come hanno fatto in Word 2007, che provocano confusione. Mentre ci sono grandi cambiamenti di interfaccia in Word 2007 (e Word 2010), con l'introduzione dell'interfaccia Ribbon, le modifiche di Word in modalità di visualizzazione dei cursori di inserimento del testo è particolarmente sconcertante.

scopo originale

Quando i computer erano meno potenti e interfacce grafiche richiesto una percentuale maggiore di potenza di elaborazione di un computer per la gestione, il primo scopo di un cursore di inserimento testo lampeggiante era quello di attirare l'occhio dell'utente nel punto di inserimento sullo schermo. Quando l'utente è stato scrivendo, il cursore potrebbe cambiare forma o diventare solido come un indicatore visivo sul comportamento del computer. Word 2007 e Word 2010 non fanno il cursore solido quando digitazione è in corso.

Impostazioni predefinite di Windows

Il "lampeggiante contro solido" convenzione è uno che Microsoft ha utilizzato per tutta la durata del ambiente Windows. Se si avvia l'editor di testo Blocco note e tipo, vedrete il cursore lampeggiante quando il programma è in attesa per il testo e il cursore solido durante l'immissione del testo. Lo stesso verrà visualizzato quando l'immissione di testo in Internet Explorer o altri browser web.

cursore Visibilità

Come risoluzioni del monitor del computer sono migliorate, molte delle decisioni di interfaccia utente ha effettuato molti anni fa rendere meno senso. Narrow cursori sono più difficili da vedere su uno schermo 1920 x 1080. A partire dalla data di pubblicazione, nessuna fonte affidabile di Microsoft ha spiegato perché il comportamento cursore lampeggiante è stato modificato in Office 2007 e versioni successive. Il nuovo comportamento cursore lampeggiante mostra anche in Excel, Power Point e Outlook

Soluzioni alternative di Windows

È possibile modificare la velocità di intermittenza del cursore nel Pannello di controllo di Windows. Fare clic sul menu "Start", e inserire "Blink rate", quindi fare clic sul risultato per "Change intermittenza del cursore." Si aprirà una finestra di dialogo in cui è possibile cambiare la velocità di intermittenza del cursore - facendolo scorrere su "Nessuno" significa che il cursore non lampeggia affatto. Il pannello di controllo consente anche di regolare la larghezza del cursore di inserimento del testo. Se la velocità di intermittenza è impostata su "None", Word 2007 e Word 2010 mostreranno il cursore senza lampeggiante in tutti i casi. Quando hai finito, fai clic su "OK" per salvare le impostazioni.


Articoli Correlati