Come creare una casella di controllo in Visual Basic

May 6

Visual Basic consente di creare un'interfaccia che raccoglie informazioni da parte dell'utente, e per le situazioni in cui si desidera dare all'utente solo due opzioni, la casella di controllo è il modo migliore. Le caselle sono familiari e il loro utilizzo intuitivo evidente, e sono anche grandi perché non occupano molto spazio sullo schermo. Una volta che un utente ha verificato (o lasciato vuoto) una casella di controllo, il codice può agire a seconda del suo stato o si può alimentare che i dati in un campo di database.

istruzione

Creare la casella di controllo

1 Passare il mouse su ogni strumento nella tavolozza "Toolbox" fino a trovare quello denominato "Check Box" (il suo nome apparirà sul lato come un tag giallo). Fare doppio clic sullo strumento "Check Box" per avviare questo strumento.

2 Date un'occhiata a la casella di controllo che è stato creato sul modulo. Ci sono quadratini di ridimensionamento intorno al perimetro, che sono rappresentati da piccoli quadrati. Trascinare su uno di questi per allungare o ridurre le dimensioni della casella di controllo (se la dimensione della casella di controllo per sé non cambia, solo l'area riservata per la casella e la sua didascalia). È possibile spostare la casella di controllo facendo clic e trascinandolo in una nuova posizione.

Nome e Etichettare il Check Box

3 Assicurarsi che la casella di controllo è ancora selezionata facendo clic una volta sulla casella di controllo - i quadratini di ridimensionamento mostreranno se si seleziona la casella di controllo. Trovare il "Nome" proprietà scorrendo la finestra delle proprietà. Questa finestra ha due colonne: una per il nome di ogni proprietà e uno per il valore che la proprietà è impostata.

4 Fare clic nella colonna accanto a "Nome" e digitare la parola che verrà utilizzato per identificare la casella di controllo nel codice successivamente.

5 Utilizzare un nome convenzionale. Controlla nomi generalmente iniziano con "chk" seguito da una parola breve maiuscola che descrive la funzione della casella di controllo. Se la casella di controllo sarà collegato a un database, considerare chiamandolo "chk" più il nome del campo finirà per essere collegato a.

6 Fare clic nella colonna accanto a "Didascalia," e digitare in qualsiasi parole, numeri o simboli che si desidera visualizzare sul modulo accanto alla casella di controllo.

Consigli e avvertenze

  • Assicuratevi che sia chiaro che cosa una casella di controllo dovrebbe rappresentare con la creazione di un'etichetta per esso.
  • Ricordatevi di nominare le caselle di controllo solo dopo averli creati e prima di iniziare a scrivere codice per o su di loro. Tra cui molti oggetti senza nomi distinti rende il codice estremamente illeggibile.

Articoli Correlati